Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, a Paternò al via le selezioni per il neo call center Netith

La nuova apertura dell'ex call center Qè darà la possibilità di lavoro a ex dipendenti.

La nuova struttura adesso prende il nome di Netith e sta già assumendo una prima trance di ex  dipendenti con una commessa Inps. Si prospettano, inoltre, altre assunzioni con una nuova commessa Enel. Ad essere assunti saranno operatori inbound che per Inps si occupano di assistenza, e non dipendenti del reparto vendita.

La struttura appena insediata è legata al nome dell’imprenditore Franz Di Bella. I colloqui in atto in questi giorni copriranno soltanto 50 posti a fronte dei 100 richiesti. Nelle prossime settimane, infatti, sono previste altre selezioni per permettere di riempire tutti i posti a disposizione.

Attualmente, presso la sede di Tre Fontane, Netith conta al suo interno un totale di 250 lavoratori a progetto.

UNIVERSITÀ DI CATANIA