Scuola

Scuola, proclamato sciopero nazionale: anche a Catania previste manifestazioni

Proclamato sciopero nazionale della scuola: in prima linea i sindacati di base tra cui Usb, Cobas, Cub, Unicobas, che venerdì 23 febbraio 2018 scenderanno in piazza per dire no a questa scuola e, in particolare, alle nuove normative sul contratto.

La manifestazione avrà carattere nazionale e riguarderà soprattutto la capitale del nostro Paese, ma anche la Sicilia ha deciso di scioperare venerdì 23 per la condizione particolare in cui versano gli insegnanti del nostro territorio. Usb scuola ha organizzato un corteo che partirà alle ore 9 in piazza Roma e che si concluderà in Piazza Università.

La manifestazione vedrà, inoltre, la partecipazione di altri comparti del pubblico impiego e, in particolare, i dipendenti della sanità pubblica e i vigili del fuoco aderenti all’Usb. Si uniranno anche lavoratori dell’Usb, il movimento studentesco medio dei LPS (Liberi pensieri studenteschi), i collettivi dei licei Galileo Galilei ed Emilio Greco e studenti di organizzazioni universitarie.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.