Università di Catania

UNICT – Convegno sul sistema turistico etneo: periferizzazione e aspirazioni metropolitane

Convegno di notevole importanza sul rapporto delle aree interne etnee con l‘area urbanizzata. 

 

 

Venerdì 1 dicembre alle ore 9, presso l‘aula magna del Palazzo delle Scienze, si svolgerà il convegno intitolato “Il sistema turistico etneo tra processi di periferizzazione e aspirazioni metropolitane” per determinare i vari rapporti tra le aree interne etnee.

La tematica è quella di identificare, in particolare, quei centri di offerta di servizi che comunque sono ricchi di importanti risorse ambientali e cultuali. Proprio per tale motivo, il Dipartimento per lo sviluppo e la coesione territoriale composto da tutti i Ministeri si è adoperato per attuare una futura Strategia nazionale per le aree interne, nota con la sigla SNAI.

La maggior parte dei comuni etnei rientrano nella definizione di aree interne, mentre, la cosiddetta area urbana ospita le attività economiche, finanziare, commerciali ed artigianali più sviluppate e più strategiche in ambito territoriale. È necessario infatti, poter eliminare questa forma di divisione tra le aree interne e l’area urbana, non tanto dal punto di vista politico, che spesso risulta tardivo, ma dalla forza e dalla volontà degli stessi imprenditori che intendono creare un maggior sviluppo locale eliminando tali distanze. Uno sviluppo che può essere reso possibile specialmente grazie alle tante risorse turistiche-culturali del territorio sottostante.

Il convegno inizierà con i saluti istituzionali del prorettore dell’Università di Catania, Giancarlo Magnano San Lio e della direttrice del dipartimento di Economia e Impresa, Michela Cavallaro; successivamente, il professore Luigi Scrofani introdurrà la tematica che prevede interventi di docenti sia dell’Università di Catania che di Messina. Si continuerà con la Tavola Rotonda alla quale parteciperanno figure specializzate nell’area settoriale delle imprese.

Rimani aggiornato