Calcio Catania

CALCIO CATANIA – I rossazzurri sbancano Castellammare: goal e pagelle [VIDEO]

Importantissima vittoria esterna per il Catania, vittorioso dopo ben 17 anni nel difficile campo di Castellammare di Stabia: decisiva una rete su calcio piazzato di Andrea Mazzarani.

Ancora tre punti per i rossazzurri di Lucarelli che portano a casa la quarta vittoria consecutiva, dopo quelle rifilate a Bisceglie, Paganese e Catanzaro in ordine temporale. Una partita decisamente brutta sotto tutti i punti di vista, con le occasioni che sono mancate da una parte e dall’altra. Mai realmente pungenti e decisive le due compagini meridionali, con una gara che si è trascinata tra qualche tiro senza fortuna da fuori area e tanti sbadigli.

Le uniche occasioni pericolose sono arrivate dai calci piazzati nella seconda frazione di gioco, con Ciccio Lodi in primis a sfiorare il palo di Branduani; segue poi Calo per gli stabiesi da circa 30 metri, fino ad arrivare al 93esimo, quando Mazzarani pennella un calcio di punizione dalla corsia laterale che s’insacca in rete, dopo un velo di Francesco Lodi. Ancora in goal fuori casa il centrocampista romano, che porta il personale score a tre reti, tutte decisive ai fini del punteggio finale e che hanno permesso ai rossazzurri di conquistare ben nove punti.

Il Catania si gode questa piccola striscia positiva di vittorie, andando a pressare la capolista Lecce, nonostante una prestazione meno all’altezza di quanto fatto vedere nelle ultime gare: “Siamo stati meno brillanti e convinti del solito“, questo il commento a caldo di mister Cristiano Lucarelli. Gli etnei adesso rientreranno in terra sicula, cui seguirà un giorno di riposo prima di ripartire con gli allenamenti in vista del derby interno contro l’Akragas.

PAGELLE

AYA 6.5: dirige bene il reparto difensivo senza sbavature, coadiuvandosi alla perfezione con i compagni di reparto e non andando mai in affanno.

BOGDAN 7: il migliore in campo senza alcun dubbio; al suo arrivo l’ad Lo Monaco lo presentò con un goliardico “abbiamo preso un animale” e quest’oggi possiamo ancora una volta affermare quanto dichiarato dall’esperto dirigente. Sovrasta tutti in difesa, facendo sentire la propria possanza fisica agli avversari, e sempre puntuale negli interventi.

LODI 6.5: fa girare tanto la squadra, nonostante oggi non sia una delle giornate migliori per tutti; sfiora il goal nel finale con la specialità della casa, mancando di poco l’appuntamento con la gioia personale.

MAZZARANI 6.5: ancora una volta decisivo come già detto, regala un’importantissima vittoria a tutto l’ambiente. Entra a gara in corso, cercando fortuna in qualche ripartenza, prima di siglare la rete sul finale di gara.

RUSSOTTO 5.5: meno brillante del solito, non riesce ad essere mai decisivo così come tutto il reparto offensivo rossazzurro; bene e generoso nei ripiegamenti, aiutando spesso i compagni e ripartendo con grande velocità.

PISSERI 6; MARCHESE 6, BOGDAN 7, AYA 6.5, SEMENZATO 6; BIAGIANTI 6 (MAZZARANI 6.5), LODI 6.5, CACCETTA 5.5; DI GRAZIA 5.5 (MANNEH 6.5), RIPA 5.5 (CURIALE 5.5), RUSSOTTO 5.5 (ROSSETTI 6). ALL. LUCARELLI 6.5

Speciale Test Ammissione