Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Dove vedere la decisiva partita contro la Casertana: probabili formazioni

Sarà una sfida complicata e decisiva quella che si disputerà questo pomeriggio tra Casertana e Calcio Catania, entrambe alla ricerca di un posto playoff per sperare nel sogno chiamato Serie B. Le due squadre arrivano cariche, entrambe con qualche problema fisico e mentale, ma altrettanto motivate per centrare l’obiettivo finale.

Alla squadra campana basterà un pareggio per assicurarsi la qualificazione, mentre i rossazzurri dovranno cercare di fare bottino pieno in un campo difficile, complici le ormai note difficoltà degli etnei in trasferta ed il peso di dover raggiungere la vittoria senza i propri tifosi, non partiti dalla Sicilia per via dell’ordinanza di sicurezza. In caso di sconfitta gli etnei sarebbero quasi sicuramente con un piede fuori dall’undicesimo posto, salvo ricevere buone notizie dai campi di Lecce e Fondi, dove si svolgeranno le altre due partite in chiave playoff; da un lato il delicato derby che la Fidelis Andria dovrà giocare in quel di Lecce, dall’altro il pericolo (molto meno proibitivo) per i laziali si chiama Catanzaro, ancora in corsa per la salvezza diretta senza il limbo dei playout.

Le due squadre arrivano al “Pinto” ognuna con le proprie paure e difficoltà: la Casertana dovrà far fronte ad un trend non del tutto positivo nelle ultime giornate, che sono costate la panchina all’allenatore, mentre il Catania dovrà cercare di confermare quanto di buono visto nel derby, nonostante le numerose defezioni.

La partita vedrà il suo inizio alle ore 17.30, in contemporanea con tutti gli altri campi, e sarà possibile vederla in diretta su Telecolor (canale 12 del digitale terrestre) oppure online sul sito web Sportube, con abbonamento o con l’acquisto della singola partita.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

PROBABILI FORMAZIONI

CALCIO CATANIA (3-5-2): Pisseri; Djordjevic, Marchese, Gil; Baldanzeddu, Bucolo, Scoppa, Mazzarani, Manneh; Di Grazia, Pozzebon.