Università di Catania

UNIVERSITÀ – Studentessa muore di cancro prima della laurea: consegnata pergamena alla madre

L’Università di Padova ha consegnato la pergamena di laurea alla madre di Jessica, la studentessa dell’Ateneo di Padova stroncata da un tumore a soli 26 anni.

Nel settembre 2016, Jessica Tellatin a soli 26 anni è stata stroncata dal tumore ma l’Ateneo ha deciso di consegnare la pergamena di laurea alla madre. La studentessa, infatti, da tre anni combatteva contro la malattia, ma nonostante le sofferenze aveva proseguito i suoi studi ed era riuscita a sostenere l’ultimo esame prima del conseguimento del titolo di laurea. Il suo tumore al cervelletto però non le ha permesso di vivere il giorno da lei tanto atteso. L’Università di Padova ha dunque deciso di consegnare la pergamena di laurea alla madre Consuelo Zoja.

Il rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto, ha infatti preso la decisione di consegnare la pergamena di laurea dopo la morte alla famiglia: “Sono rimasto molto colpito dalla scomparsa di Jessica Tellatin, studentessa del nostro Ateneo. A nome mio e di tutta la grande comunità dell’Università di Padova rinnovo le condoglianze alla mamma e a tutti gli amici di Jessica. Ho letto della sua grande tenacia, nonostante la malattia, nel proseguire gli studi: le mancava solo la tesi per arrivare alla tanto voluta laurea. Ed è questa l’unica cosa che possiamo fare come Ateneo nel momento del dolore: è già stato istituito l’iter che porterà alla consegna ai parenti della laurea alla memoria”.

Rimani aggiornato

Università di Catania