Ingegneria Università di Catania

UNIVERSITÀ – Aumentano i laureati in Ingegneria in Italia

Un’ascesa senza sosta. No, non stiamo parlando di potere bensì di ingegneri. Il Consiglio Nazionale di categoria, basandosi sui dati del Miur, ha infatti effettuato un’analisi sui neo-laureati italiani che ha evidenziato come continuino ad aumentare coloro che si laureano in ingegneria. C’è da dire che probabilmente questo è conseguenza della crescita progressiva dei laureati a cui stiamo assistendo anno dopo anno, ma il 18.3% raggiunto nell’ultima indagine è il più alto valore mai registrato per i nuovi  ingegneri.

In Italia, inoltre, conseguono un titolo valido per l’accesso all’albo degli ingegneri molte più studenti che in Francia, UK e Germania: la maggior parte di loro, più del 40%, lo fa a Milano, Torino, Roma e Napoli (nei cosiddetti atenei “popolosi” ovvero: i due Politecnici, La Sapienza e il Federico II).

Infine, pensi ad ingegnere e scatta il luogo comune che siano soltanto uomini (possibilmente con barba e calvi aggiungo): a dire il vero questa analisi sottolinea come nonostante la componente maschile sia comunque quella maggioritaria, le donne hanno guadagnato una posizione di rilievo negli ultimi anni raggiungendo il 30% dei laureati di categoria.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

A proposito dell'autore

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce nell'estate di Italia '90. Cresce a Mineo dove due grandi passioni cominciano a stregarlo: la Musica e lo Sport (in particolare il calcio). In pianta stabile a Catania, il suo nome è sinonimo di concerto: se andate a un live, con ogni probabilità, lo trovate lì da qualche parte. Giornalista e laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, coordina la redazione di LiveUnict.