Società

Le ricerche più effettuate sul web in questo 2016

Google Trends è lo strumento basato su Google, che permette di conoscere la frequenza di ricerca sul web di una determinata parola o frase. Dal report di Google Trends è quindi possibile capire quali sono gli argomenti di maggiore interesse per il popolo di internet: in particolare, essendo ricerca e visualizzazione impostabili per nazione e per lingua, siamo pronti a svelarvi cosa noi italiani abbiamo più chiesto a Google nell’anno che sta per concludersi.

A livello globale i trends che l’hanno fatta da padrone in questo 2016 sono:  i giochi olimpici di Rio, la Brexit, le elezioni presidenziali americane, la sparatoria ad Orlando, gli attentati a Nizza e Bruxelles ed il colpo di stato in Turchia. Eventi che si riflettono senza se e senza ma anche sulle ricerche localizzate per l’Italia (ad esempio Brexit si trova al 10° posto tra i Top Trends italiani mentre le elezioni americane al 4° posto).

Per quanto riguarda le domande, Google le suddivide in tre categorie: “Perché”, “Cosa significa”, “Come fare”. Da evidenziare i risultati italiani nella fascia “Perché”: al primo posto la domanda “Perché si intasa il braciere”, seguita da Perché i gatti hanno paura dei cetrioli, in riferimento al video virale in cui si vedono felini schizzare via alla vista dell’ortaggio.

Infine, alla voce “Ricette” troviamo l’intramontabile Tiramisù, seguito dalla Peperonata e dalle Zucchine in carpione. Se poi volete un’alternativa a Google in cucina ricordate che c’è Studenti&Fornelli!

A proposito dell'autore

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce nell'estate di Italia '90. Cresce a Mineo dove due grandi passioni cominciano a stregarlo: la Musica e lo Sport (in particolare il calcio). In pianta stabile a Catania, il suo nome è sinonimo di concerto: se andate a un live, con ogni probabilità, lo trovate lì da qualche parte. Giornalista e laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, coordina la redazione di LiveUnict.

Speciale Test Ammissione