Catania

METROPOLITANA – Tutto pronto per la prima corsa della tratta Galatea-Stesicoro: confermata la data d’inizio

Sembra essere giunto davvero il momento dell’attesa apertura della fermata metropolitana Stesicoro, da anni sotto l’occhio del ciclone per i ritardi e la non celere tempistica di realizzazione. Nonostante le controversie del maltempo degli scorsi giorni e le immagini video, che riprendevano in condizioni poco idonee i binari allagati dell’elettrotreno, è stata ufficializzata da parte della Fce Metropolitana la prima corsa.

Si terrà, come ampiamente preannunciato dal nostro giornale, il 12 dicembre alle ore 12.00 l’inaugurazione della tratta Galatea – Giovanni XXIII – Stesicoro, alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco, del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Assessore Regionale ai Trasporti. Per l’occasione, l’elettrotreno ribattezzato “Agata” effettuerà la prima corsa di pre-esercizio prima dell’ufficiale apertura al pubblico.

COSA CAMBIA PER GLI STUDENTI?

Sicuramente una fermata metro nel pieno centro storico di Catania favorirà molto gli studenti, fuori sede e non, che potranno raggiungere con facilità le sedi delle lezioni da casa, o permettersi con più facilità una passeggiata in centro tra una lezione e l’altra. Anche per gli studenti residenti in città possono derivare numerosi vantaggi, primo fra tutti evitare il traffico e il problema del parcheggio, sfruttando una fermata nel centro città che favorirà, se ben sfruttato, il traffico e la presenza di ingorghi stradali.

La fermata Stesicoro, infatti, sarà molto utile per raggiungere sedi universitarie quali il Palazzo Centrale dell’ateneo, il Monastero dei Benedettini, le Verginelle ma anche strutture quali il palazzo di Scienze Politiche e le segreterie di via Landolina. Verrà anche particolarmente sfruttata per gli studenti che dal centro città vorranno muoversi verso la Cittadella Universitaria, evitando la salita di via Etnea grazie al collegamento diretto con la fermata Borgo, in attesa nei prossimi anni della fermata Milo, già appaltata dal Comune di Catania.

Si va ad aggiungere quindi una nuova ed importante fermata per la linea rossa etnea, con partenza dal Borgo sino ad arrivare alla fermata Porto, passando per via Vincenzo Giuffrida, Corso Italia, piazza Galatea, Stazione Ferroviaria e da giorno 12 dicembre piazza Stesicoro.

AGGIORNAMENTO 11 DICEMBRE 2016 – CATANIA –  FCE, slitta l’inaugurazione della stazione “Stesicoro”: ANTEPRIMA FOTO

 

Da TWITTER

Rettore #Priolo a @liveunict: “L’Ateneo @unict_it si è rimesso in moto, ecco a cosa stiamo lavorando” https://catania.liveuniversity.it/2019/11/11/universita-catania-rettore-priolo-intervista/

#AllertaMeteo rossa a #Catania: domani #scuolechiuse https://catania.liveuniversity.it/2019/11/11/catania-allerta-rossa-scuole-chiuse-domani-12-novembre/

Eccezionale ritrovamento in Sicilia: scoperto un sarcofago con "obolo di Caronte" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/08/sicilia-scoperto-gela-sarcofago-obolo-caronte/ via @liveunict

Load More...