Arte Attualità

NOTIZIE CATANIA – Il Museo “Borges” domenica devolverà i suoi incassi ai terremotati

Anche Catania, la prima domenica del mese di settembre, si è inserita nel programma di aiuti umanitari per gli abitanti delle zone colpite dal terremoto. Il sindaco Enzo Bianco e l’assessore alla cultura Orazio Licandro, infatti, hanno deciso di devolvere gli incassi della prima domenica di settembre di tutti i musei comunali a favore delle popolazioni colpite dal recente terremoto.

Domenica 4 settembre l’iniziativa proseguirà presso il Museo Tattile di Catania. Il sito museale ha infatti deciso di devolvere, ancora una volta. i suoi incassi a favore della popolazione del cuore dell’Italia colpita dal recente terremoto.

In occasione dell’iniziativa del Mibact e del Ministro Franceschini “Una domenica al Museo” il Museo Tattile “Borges”, l’unico museo del meridione con più di 50 copie fruibili al tatto e con un giardino sensoriale, ha deciso di donare i soldi ricavati dalla vendita dei biglietti alle città colpite dal terremoto.

Il Museo sarà visitabile senza prenotazione al costo di 2 euro, mentre sarà gratuito per i bambini al di sotto dei 12 anni, ai disabili con i loro accompagnatori e agli over 65.

Speciale Test Ammissione