Tecnologia e Social

NEWS – Dopo Pokémon Go, in arrivo il gioco Harry Potter Go

Dopo la mania scatenata da Pokemon Go, la stessa società che ha creato l’app ha deciso, date le numerose richieste, di lavorare al lancio di Harry Potter Go, un’app che consentirà di giocare col più famoso mago del mondo.

Gli utenti di Harry Potter Go dovranno gestire scuole di magia, imparare incantesimi e sfidare i rivali, a differenza degli utenti di Pokemon Go che devono catturare i vari pokemon per poi sfidarsi e conquistare le palestre.

L’idea di lavorare a questa app nasce dalle forti richieste dei fan di Harry Potter, arrivate fino alla Warner Bros, ed intercettate dalla Niantic, l’azienda nata nel 2010 come startup interna a Google, diventata indipendente 5 anni dopo e che ha visto crescere i suoi fan nell’ultimo periodo grazie al lancio della famosissima app sui Pokemon.

Marcus Figueroa, senior developer di Niantic, ha dichiarato che ci sono numerosissime richieste su Harry Potter e che stanno puntando a realizzare un gioco su questo personaggio. Inoltre, ancora non c’è una data certa di uscita del gioco ma si pensa possa arrivare entro l’inizio del 2017.

Non ci resta quindi che aspettare lo sviluppo e la realizzazione di quest’applicazione per vedere se riuscirà a catturare l’attenzione degli utenti come ha fatto l’app sui Pokemon.

 

 

A proposito dell'autore

Manfredi Restivo

Nato a Piazza Armerina ma cresciuto a Nicosia, laureando in Giurisprudenza presso l'Università di Catania, appassionato di libri, musica e sport, calcio e formula 1 su tutti, ha unito nel tempo la passione per il giornalismo iniziando a collaborare con la redazione di LiveUnict.

Università di Catania