Calcio Catania Sport

CALCIO CATANIA – Nessun ritorno per l’ex rossazzurro Blazej Augustyn, arriva l’ufficialità

blazej augustynNon sarà a tinte rossazzurre il futuro di Blazej Augustyn, nonostante le ultime notizie riguardanti il suo ritorno alle falde dell’Etna, confermate anche dall’amministratore delegato Pietro Lo Monaco.

Il difensore polacco, infatti, per le prossime due stagioni calcistiche vestirà una maglia bianconera, quella dell’Ascoli Picchio, come confermato dal comunicato stampa della società marchigiana:

L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo fino al 30 giugno 2018 le prestazioni sportive del difensore centrale Blazej Augustyn.
Nato a Strzelin il 26 gennaio 1988, il possente difensore polacco (191 cm per 89 Kg), inizia la sua carriera in Premier League con il Bolton; nella s.s. 2007/2008 si trasferisce al Legia Varsavia, club con cui vince la Coppa di Polonia prima di iniziare l’esperienza in Italia, al Rimini in Serie B e poi a Catania in Serie A per due anni; nella s.s. 2011/2012 torna in cadetteria nelle file del Vicenza e l’anno successivo rientra a Catania in massima serie. Nella s.s. 2013/2014 rientra in patria per giocare nel massimo campionato polacco con il Gornik Zabrze dove resta due stagioni; lo scorso anno  Augustyn ha arricchito la propria carriera con l’esperienza in Scozia nell’Hearts di Edimburgo in Premiership collezionando 22 presenze.
Il difensore oggi pomeriggio si è sottoposto alle visite mediche di rito e sarà presentato agli organi di informazione alle ore 17:30 presso la sala conferenze di Corso Vittorio Emanuele 21 prima di raggiungere Cascia per aggregarsi ai nuovi compagni“.

Nonostante l’interessamento da ambo le parti, il centrale polacco ha deciso di rimettersi in gioco in serie B, dopo l’avventura scozzese.

Rimani aggiornato