Attualità News Società

CATANIA – Consiglio comunale ratifica progetto di raccolta differenziata

Comune di Catania

PalazzoDegliElefanti-Municipio_di_Catania

Ratificato nei giorni precedenti il Piano Comunale di raccolta differenziata per il Comune di Catania.

Il progetto s’inserisce all’interno di una disposizione del 7 giugno scorso, da parte del Presidente della Regione siciliana, che prevede piani di raccolta differenziata per i comuni di Palermo, Catania e Messina. Il raggiungimento delle finalità previste da tale disposizione permetterà l’aumento di sei punti percentuali totali da raggiungere metà entro agosto e metà entro novembre.

Il piano al Consiglio comunale di Catania è stato approvato con 15 voti favorevoli. I consiglieri predisposti al voto sono stati 18, gli astenuti 3. L’assessore all’Ecologia Rosario D’Agata, presente alla seduta di delibera del suddetto piano, ha anche esposto i punti fondamentali su cui si baserà il progetto di raccolta differenziata:

  • Inserimento di contenitori appropriati per la raccolta differenziata presso il mercato di piazza Carlo Alberto.
  • Verrà potenziata e ulteriormente estesa la racolta differenziata presso il Maas, ossia il mercato agroalimentare all’ingrosso.
  • La raccolta “porta a porta” sarà ampliata anche nelle zone della città in cui non è ancora stata avviata.
  • Assunzione di apposite squadre di polizia atte a controllare che la raccolta differenziata sia correttemente eseguita.

Momento importante per l’ecologia di Catania: il progetto ha avuto inoltre priorità su altre decisioni del Consiglio comunale. Avviare un piano di protezione dell’ambiente a partire dalla differenziazione dei rifiuti è un provvedimento da compiere con urgenza e che tutti, cittadini e addetti ai controlli, dovrebbero impegnarsi a rispettare.

Rimani aggiornato