Altro Attualità Lavoro, stage ed opportunità News Società

GARANZIA GIOVANI – Rimandati ancora una volta i pagamenti

Non sembrano calme le acque del caso “Garanzia Giovani”. Ancora una volta le promesse fatte dall’assessore regionale al lavoro Gianluca Miccichè sono state vane.

I ragazzi che avevano partecipato al progetto, che aveva come scopo quello di promuovere l’occupazione giovanile, nonostante abbiano terminato il contratto lavorativo, ancora non hanno ricevuto un centesimo di quello che gli spetta. Si tratta di 500euro al mese che, sommati a tutti i mesi di lavoro, sono una cifra abbastanza elevata e che permetterebbe a molti di risolvere in parte i propri problemi economici.

Mentre la data iniziale per saldare tutti i conti in sospeso era fissata per giugno, adesso l’assessore fa sapere che slitterà e si auspica di terminare tutto entro l’estate. I motivi di questo prolungamento stanno nel fatto che ci sono state diverse verifiche da eseguire. Inoltre, sempre Miccichè rassicura tutti i tirocinanti, affermando che se dovessero esaurirsi i 25milioni di euro attinti da altre misure, ce ne sarebbero altri 6milioni a disposizione.

LEGGI ANCHE: GARANZIA GIOVANI – In Sicilia migliaia di persone non pagate, il caso in procura

LEGGI ANCHE: GARANZIA GIOVANI – Terminati i fondi, bloccati 17 mila pagamenti