Calcio Catania Sport

CALCIO CATANIA – Giornata dell’orgoglio rossazzurro: è festa negli spalti del Massimino [VIDEO]

13339559_1352107051471936_2033717812525611207_nTutto come da previsione e tutto a gonfie vele per la “Giornata dell’orgoglio rossazzurro”, organizzata con pochi ma efficientissimi mezzi dai tifosi della curv nord rossazzurra e sostenuta da altri gruppi organizzati. Un modo per ribadire ancora una volta l’attaccamento alla maglia, che esula dalla categoria come hanno più volte ripetuto gli stessi tifosi, tra cori, canti, striscioni e coreografie per una giornata di festa che rimarrà nella storia.

Tanti gli ex atleti che hanno risposto presente alla chiamata: dai giocatori di più recente fama come Anastasi, Pantanelli e Peppe Mascara che hanno partecipato alla cavalcata del Catania in serie A, passando per bomber Pannitteri, Gennarino Monaco, Pietro Tarantino, Michele Zeoli, che hanno fatto la storia in serie C, arrivando alle vecchie glorie come Antonino Cantone, Luigi Chiavaro, Antonio Dal Poggetto e Mario Samperi, per citarne alcuni.

Per gli amanti dei numeri, la partita è terminata 5-5, con degli spunti interessanti da ambo le parti e piedi sopraffini nonostante l’età che avanza. Da segnalare il goal di Mascara per i rossazzurri da oltre 40 metri, emulando il famoso goal segnato in quel di Palermo, e tra i verde vestiti il poderoso stacco di testa di Armando Pantanelli, nelle vesti di bomber d’aria di rigore, ed una magistrale punizione sotto l’incrocio dei pali da parte dell’ex tecnico rossazzurro Maurizio Pellegrino. In goal anche Pannitteri, autore di una doppietta.

Sugli spalti tifo e passione, in campo le vecchie glorie“, ecco alcuni dei video registrati direttamente dagli spalti.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!