Economia e Impresa Università di Catania

Il prof. Rosario Faraci alle future matricole “Molte volte sarete soli ma, se lo vorrete, non vi sentirete soltanto un numero”

In occasione degli Open DEI, giornata di orientamento del Dipartimento Economia e Impresa dell’Università di Catania in corso oggi nell’Aula Magna di Palazzo Fortuna e di Palazzo delle Scienze, il professore Rosario Faraci ha rivolto un messaggio profondo alle aspiranti matricole e a chi ha già intrapreso la carriera universitaria.

opendai

Una testimonianza alle sue parole sembra arrivare dagli interventi dei vincitori di Start Up Your Business 2015 che hanno parlato alle aspiranti matricole e ai ragazzi del Dipartimento di Economia e Impresa che hanno condiviso la loro esperienza di studio.      dei

Ecco quanto scritto dal prof. Faraci:

Una bella e una brutta notizia. Cominciamo con la brutta. L’Università è una cosa seria, bisogna studiare sodo, non ci sono controlli quotidiani continui e assillanti come a scuola, ma bisogna programmare bene numero di pagine, modalità d’esame, date e scadenze e imparare a gestire da soli ansia e stress. Molte volte, sarete soli, voi, un libro e la vostra stanza. La bella notizia è che, se lo vorrete, non vi sentirete mai un numero fra i numeri, anche se è la progressione di numeri che vi avvicinerà alla laurea giorno dopo giorno. Basterà parlare con molti, con i vostri colleghi, con i professori, con gli amici, di persona e non virtualmente, per abituarvi a condividere un sogno, una visione, metterci la faccia e dar corpo via via ai progetti. Questa è la vita universitaria, cari ragazzi. Quando l’avrete percorsa tutta fino in fondo, vi renderete conto che ne è valsa sicuramente la pena.

[ERReFFE, Open DEI 24/2/2016]

Rimani aggiornato