Attualità Società

Il 2016 sarà l’anno dei ponti: ecco tutte le date

Fra pochi giorni finirà il 2015 si chiuderà e ci troveremo nel 2016. Nuovo anno, nuove prospettive, e tutti ad interrogarci che anno sarà, se sarà un anno fortunato, che cosa ci riserverà su diversi aspetti (lavoro, amore, ecc). Ma di sicuro c’è che il 2016 oltre ad essere un anno bisestile, sembra un anno di ponti.

calendario

Molte delle festività cadranno a ridosso del weekend o subito dopo e, prendendo qualche giorno di ferie da lavoro, si potrà godere di 5-6 giorni di vacanza, potendo magari viaggiare o rilassarsi a casa e staccare dall’ufficio o dallo studio.

Per esempio il 1 gennaio è venerdì, l’epifania è di mercoledì e con due giorni di vacanza (7 e 8 gennaio) si potrà lavorare solo due giorni su dieci. Pasqua cade il 27 marzo con la Pasquetta che sarà il 28 marzo, invece il 25 aprile che è di lunedì e potrebbe riservare un weekend lungo che parte dal 23 aprile. Ancora, a giugno abbiamo la festa della Repubblica, il 2 giugno che sarà difatti di giovedì e, con due giorni di ferie, si potrebbero fare ben quattro giorni di vacanza, un bel weekend lungo insomma.

Ma ci sarà anche il Ferragosto di lunedì e che quindi prevede una giornata in più lontano dal lavoro e per finire anche giorno 1 novembre che cade di martedì e che consente a chi prende il lunedì 31 libero di trascorrere qualche giorno lontano da lavoro. Di certo le occasioni non mancano per poterne approfittare, resta da vedere come organizzarsi coi colleghi in ufficio, perché visto il calendario si prevedono liti per potersi accaparrare giorni di ferie pur di starsene a casa.

 

 

A proposito dell'autore

Manfredi Restivo

Nato a Piazza Armerina ma cresciuto a Nicosia, laureando in Giurisprudenza presso l'Università di Catania, appassionato di libri, musica e sport, calcio e formula 1 su tutti, ha unito nel tempo la passione per il giornalismo iniziando a collaborare con la redazione di LiveUnict.