Lavoro, stage ed opportunità Università di Catania Università in pillole

Lavoro e Università: in Italia è sovraffollamento di avvocati e architetti

I test 2015 ci mostrano come ci sia stato un boom nelle iscrizioni per Giurisprudenza e Architettura. Ma sapete veramente che futuro si prospetta? La situazione italiana non è delle migliori con oltre 170mila avvocati, oltre 150mila architetti, oltre 400mila infermieri e medici, oltre 115mila commercialisti e oltre 235mila ingegneri. Gli iscritti agli albi sono 2,5 milioni che rappresentano le professioni liberali con annessi controlli e esami di stato che non bastano per far selezione, a cui si aggiungono anche 2 milioni di esperti tra traduttori, designer, consulenti che cercano riconoscimenti e accessi. Un tempo si diceva: “Laureatevi e troverete automaticamente un lavoro”.

image

Diamo un sguardo ai redditi, nettamente in calo, abbiamo un terzo degli architetti di tutti i Paesi europei, quattro volte gli architetti inglesi. Abbiamo oltre 333 avvocati ogni 100mila abitanti, la Francia ne ha 75. In Italia per ogni magistrato ci sono 27 avvocati, in Francia 7, nel Regno Unito 3. Si può capire perché ci sono 6 milioni di processi civili pendenti. Gli avvocati dichiarano un reddito medio sotto i 50 mila euro. I proletariati dell’avvocatura sono il vero problema, ben 56mila legali under 40 con uno stipendio mensile inferiore ai 1000 euro, annuo 10.300 circa. Per non parlare dei praticanti e tirocinanti che lavorano dalle 12 alle 14 ore al giorno gratuitamente. La cosa bella è che non c’è un eccesso di laureati perché la media europea è del 40% under 35 mentre quella italiana è  del 20%.

Per dare una svolta bisogna guardare al futuro con un orientamento diverso. Pensare più ad un lavoro autonomo, globalizzarsi e ragionare a livello internazionale, specializzarsi ed essere professionisti del cambiamento e infine associarsi e non soffermarsi sull’individualismo. Molti studi all’estero di grande successo sono studi associati, ogni professionista ricopre un ambito garantendo la copertura totale e rendendo il proprio studio competitivo al massimo.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

A proposito dell'autore

Elisa Pagana

Elisa Pagana nata a Bronte (Ct) il 05/09/1991 studentessa di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Catania. Fin da piccola il carattere molto estroverso e vivace l'ha portata ad occuparsi di animazione. Appassionata di sport, cultura, viaggi e lingue. Amante della lettura e scrittura. Oltre a collaborare con liveunict, partecipa ogni anno a stage internazionali a sfondo giuridico.