Attualità Test Ammissione Università di Catania

AMMISSIONE UNICT – Scorrimenti e ripescaggi: tutte le scadenze

Foto LaPresse 09-09-2013 Roma Cronaca Università La Sapienza i test di accesso a Medicina e Odontoiatria

Foto LaPresse 09-09-2013 Roma Cronaca Università La Sapienza i test di accesso a Medicina e Odontoiatria

Tutte le graduatorie dei corsi di studio a numero programmato locale sono state pubblicate. Lunedì sono partite le immatricolazioni per i fortunati che sono riusciti a superare i test d’ammissione. Chi, invece, non è riuscito ad accedere non deve perdersi d’animo, perché c’è ancora uno “spiraglio di luce”.

SCORRIMENTO

Sono state pubblicate le liste degli ammessi per scorrimento. E chi è stato ammesso per scorrimento deve immatricolarsi e pagare la tassa a partire dal 28 settembre ed entro il 2 ottobre.

Entro il 7 ottobre 2015 verranno pubblicati il numero dei posti residui disponibili, per ciascun corso di studio, a seguito della mancata iscrizione da parte dei candidati ammessi per scorrimento.

RIPESCAGGIO

Tutti i candidati potranno partecipare al ripescaggio per uno dei corsi di studio per il quale hanno sostenuto la relativa prova di accesso. Per partecipare al ripescaggio i candidati dovranno inoltrare on line, direttamente dal Portale studenti, l’apposita “dichiarazione di conferma dell’interesse” all’iscrizione ad un solo corso di studio per il quale hanno partecipato alla prova di ammissione, a partire dal 7 ed entro il 12 ottobre 2015.

Decorso tale termine si procederà alla formazione di una lista di candidati ammessi per ripescaggio, sulla base del numero dei posti che si rendessero disponibili a seguito di mancata iscrizione degli studenti ammessi per scorrimento e secondo l’ordine di posizione nella graduatoria di merito del corso di studio per il quale è stata inoltrata la dichiarazione di conferma all’interesse.

I candidati ripescati dovranno effettuare l’immatricolazione e il pagamento della tassa a partire dal 15 ottobre ed entro il 20 ottobre 2015.

ISCRIZIONE E IMMATRICOLAZIONE

Per effettuare l’immatricolazione, la domanda verrà compilata unicamente on line, è  quindi necessario munirsi preventivamente dei dati reddituali e patrimoniali familiari, seguendo le indicazioni riportate sulla “Guida dello studente”.

L’immatricolazione deve essere effettuata dall’home page del sito di Ateneo, collegandosi al Portale studenti e seguendo i passaggi indicati:

  1. selezionare la voce “Immatricolazione”;
  2. selezionare il “corso di studio di interesse”;
  3. effettuare le operazioni indicate;
  4. compilare l’autocertificazione reddituale;
  5. stampare il modulo di versamento della prima rata di tasse e contributi pari a € 358,00 (€ 202,00 tassa di iscrizione + € 140,00 tassa regionale di diritto allo studio + € 16,00 imposta di bollo).

Per effettuare il pagamento della prima rata di iscrizione occorre osservare le seguenti modalità:

• presso gli sportelli della Banca Unicredit secondo gli orari ordinari di apertura. Per poter effettuare il pagamento è necessario che siano trascorse almeno tre ore dal momento della conferma dell’iscrizione;

• on line (dal Portale studenti) con carta di credito del circuito bancario VISA, MASTERCARD e MAESTRO entro il 2 ottobre per gli ammessi per scorrimento ed entro il 20 ottobre per i ripescati. Occorre accertarsi che l’operazione dia esito positivo. I pagamenti effettuati con modalità diverse o al di fuori dei termini previsti, equivalgono a rinuncia all’immatricolazione al corso di studio scelto.

Per maggiori informazioni consulta il bando.

Leggi  UNICT – Immatricolazioni, ecco le procedure da seguire

Speciale Test Ammissione