Attualità

CATANIA – Controlli nei locali, tensione e minacce in via Plebiscito

 

via plebiscitoContinuano i controlli della polizia nei locali catanesi. Questa volta, le verifiche si sono svolte in via Plebiscito, dove vi sono stati attimi di tensione.

Gli “arrustie mangia” di via Plebiscito sono stati sottoposti a controlli, in particolare è stato sequestrato il bancone di carne di Re Carlo V.

Durante l’operazione, era presente una giornalista che ha spiegato di essere stata aggredita mentre stava assistendo ai controlli della polizia. 

Sono volate urla e minacce, tutto per far sì che la polizia non sequestrasse il bancone del noto locale di via Plebiscito.

Sono stati sanzionati 5 dei locali, accusati si occupazione abusiva del suolo pubblico: Achille, Torre del Vescovo, Carlo V, Cantina del Siciliano e Tenerissimo.

 

Rimani aggiornato