Attualità Musica Società

MUSICA – Patti Smith in concerto a Catania per festeggiare i 40 anni del suo primo album

horses patti smith

Vi avevamo già parlato della tappa siciliana del tour mondiale di Patti Smith, ma c’è una piccola novità.
La “festa di compleanno” di Horses, il suo primo album, non sarà più presso l’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea, ma  è stata scelta una nuova location: la Villa Bellini di Catania.

La data rimane invariata, infatti il concerto avrà luogo il 16 giugno alle ore 21.30.

Il tour mondiale include altre tappe in Italia: Roma, Milano, Verona, Collegno (Torino), Gardone Riviera (Brescia).

Insieme a Patti Smith il palco sarà calcato dagli storici compagni dal 1975: Lenny Kaye alla chitarra e Jay Dee Daugherty alla batteria. Inoltre saranno presenti Tony Shanahan al basso, che collabora con lei dal suo ritorno sulla scena a partire dalla metà degli anni Novanta, e il figlio Jackson Smith alla chitarra.

Gloria, Redondo Beach, Free Money, Kimberly, chi ascolta una sola di queste canzoni non può non pensare al grande album “Horses”. L’album che ha consacrato Patti Smith come “sacerdotessa del rock“, che ha fatto di lei una tra le figure simbolo e carismatiche del panorama musicale mondiale dalla fine degli anni Sessanta a oggi.
Patti Smith è l’emblema del continuo rinnovamento, la cantante attraverso la scrittura e la musica è in grado di catturare anche le generazioni moderne immergendole in un’atmosfera visionaria.

A proposito dell'autore

Agrippina Alessandra Novella

Classe '92 . “Caffè, libri e tetris di parole”, ha definito la vita così, perché sono queste le tre cose che non devono mai mancarle. Legge da quando ha scoperto che i libri le fanno vivere più vite e sin da piccola scrive ovunque, perché le cose quando si scrivono rimangono. Cresciuta a Mineo è rimasta affascinata dagli scrittori che ivi hanno avuto i natali: Paolo Maura, Luigi Capuana e Giuseppe Bonaviri. Laureata in Lettere Classiche, presso l’Università di Catania, attualmente studia Italianistica all'Alma Mater di Bologna. Redattrice e proofreader per LiveUniCT e membro FAI.

Rimani aggiornato