Attualità Erasmus Lavoro, stage ed opportunità News Politica Società Università di Catania

UNICT – Politiche per la lotta alla criminalità organizzata, si inaugura il Modulo “Jean Monnet”

jeanMartedì 11 novembre alle 15:30, nell’aula magna del Palazzo Centrale, si tiene la giornata di apertura del Modulo europeo Jean Monnet “Nuove competenze per nuove sfide: politiche nazionali ed europee per la lotta alla criminalità organizzata“, cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus (Azione Jean Monnet), in partnership con l’associazione Libera, nomi e numeri contro le Mafie e con il Centro Internazionale di Studi Luigi Sturzo (Ciss).

Interverranno, per gli indirizzi di saluto, il rettore Giacomo Pignataro, il direttore del dipartimento di Scienze politiche e sociali Giuseppe Barone, la coordinatrice del modulo Francesca Longo. Seguiranno le relazioni del Procuratore nazionale Antimafia Franco Roberti, del coordinatore di Libera Sicilia Umberto Di Maggio, del presidente del Ciss Gaspare Sturzo, e dei docenti responsabili delle unità tematiche del modulo Salvatore Cosentino, Anna Maria Maugeri, Benedetto Torrisi.

fonte: agendabda

MODULO EUROPEO JEAN MONNET

Il Modulo Jean Monnet “Nuove Competenze per Nuove Sfide: politiche nazionali ed europee per la lotta alla Criminalità Organizzata” co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus + (Azione Jean Monnet), in partnership con il Centro Internazionale di Studi  Sturzo (CISS) è la prima attività frutto dell’ accordo di cooperazione culturale sui temi della legalità e della lotta al crimine e alla corruzione firmato il 21 Marzo 2013 tra l’Ateneo di Catania e l’Associazione Libera, nomi e numeri contro le Mafie.

Il Modulo è destinato a studenti universitari di primo e secondo livello, a giovani professionisti interessati al tema, a operatori della società civile e ai cittadini che intendono accrescere la loro conoscenza e consapevolezza sui temi della legalità.

Le attività del modulo hanno una durata complessiva annua pari a 60 ore ripartite tra un corso introduttivo obbligatorio per tutti gli iscritti (6 ore); uno conclusivo obbligatori per tutti gli iscritti (6 ore) e 4 Unità Tematiche o “packages”, ciascuna della durata di 12 ore. Ogni unità tematica, la cui frequenza è obbligatoria, sarà articolata in lezioni frontali seguite da dibattito e attività di feedback. Ogni partecipante potrà frequentare da un minimo di una unità tematica (più lezione introduttiva e conclusiva)  a un massimo di quattro unità tematiche (più lezione introduttiva e conclusiva). Il calendario verrà organizzato in modo da consentire la frequenza di tutte le unità tematiche.
E’ prevista l’attribuzione di CFU subordinatamente alla frequenza delle attività didattiche e al superamento della prova finale e secondo le modalità descritte nell’AVVISO.
Modalità di iscrizione ed informazioni dettagliate sui contenuti e l’organizzazione del corso sono disponibili nell’AVVISO.

jean monnet