Attualità News Società

CATANIA – Controlli e sanzioni per Dopo Teatro, Fiordilatte e Il Forestiero

gelateria-fiordilatte

Vanno avanti i controlli che coinvolgono i locali della movida catanese. Da mesi difatti, per volontà del questore Salvatore Longo, si accertano le situazioni di sicurezza, le condizioni igieniche e le condizioni dei dipendenti di diversi pub, ristoranti, pizzerie e paninerie. Protagonisti questa volta la trattoria Il Forestiero, la gelateria Fiordilatte di Viale VittorioVeneto e la panineria Dopo Teatro. Le sanzioni ammontano a 11mila euro.

«Irregolarità relative alla mancata formazione del personale, nonché la violazione delle disposizioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro» sono state rilevate nella gelateria Fiordilatte di viale Vittorio Veneto, dove pare che la Questura abbia riscontrato  come le uscite di sicurezza fossero poco accessibili. Accertata anche la presenza di un impianto di videosorveglianza che controllasse l’attività dei dipendenti.

«Le carenti condizioni igienico-sanitarie nei locali della cucina»  hanno invece procurato qualche problema di troppo alla trattoria Il Forestiero di via Coppola, così come anche sono stati rilevati 9 kg di pesce la cui provenienza non era tracciabile.

Se la cava meglio Dopo Teatro, in cui era presente invece un lavoratore in nero su tre.