Attualità News

Morto il grande attore Robin Williams, si sospetta il suicidio

 

Robin-Williams-robin-williams-23183014-2000-1330

Ritrovato morto il grande attore Robin Williams. Lo sceriffo ha annunciato che si tratterebbe di suicidio.

Di fronte a certe notizie non si può che restare sgomenti ed è questo il caso: Robin Williams, il grande attore, è stato ritrovato morto. Si hanno ancora poche notizie rispetto alla vicenda, ma pare si tratti di suicidio. Il corpo è stato ritrovato nella sua casa, in California.

Secondo indiscrezioni, sembra si sia impiccato. L’artista soffriva di depressione ed aveva problemi di alcolismo.

Il grande attore, che ha esordito negli anni settanta come l’alieno Mork nella serie Mork & Mindy, ha lasciato la sua famiglia e i suoi fan all’età di 63 anni. Lo abbiamo conosciuto fin da piccoli nel celebre film Mrs. Doubtfire, in cui si fingeva una tata per stare vicino ai suoi cari. Ma sono tanti i film di cui è stato protagonista e in cui ha recitato, da Good Morning, Vietnam a L’attimo fuggente. Per non parlare poi delle numerose commedie a cui si è dedicato negli ultimi anni.

Vincitore di 4 premi Oscar, ha sicuramente lasciato il segno nel cinema, con il suo sorriso e la sua bravura.

Dolore e sofferenza provengono dalle parole della moglie, Susan Schneider: «Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico, mentre il mondo ha perso uno dei suoi amati artisti e una persona bellissima. Ho il cuore spezzato».

 

A proposito dell'autore

Alessia Costanzo

Laureata in Filologia moderna, attualmente è direttrice responsabile della testata giornalistica LiveUnict e lavora come copywriter. Dopo aver scoperto il Content marketing, la sua passione per la comunicazione si è trasformata, legandosi ai Social media, alla SEO e al Copywriting.