Cosmetica

Trucchi da svelare: i benefici dell’Aloe Vera

frontalaloeL’Aloe vera fa parte delle piante medicinali più utilizzate nella cosmesi. Le sue proprietà sono note a tutti coloro che hanno dimestichezza nell’ambito, ma di solito le si riconoscono solo qualità idratanti e lenitive, quando invece incapsula al suo interno un gel dai mille benefici. L’Aloe Vera è facile da trovare nel nostro territorio, magari piantata in qualche giardinetto pubblico, e si nutre di pochissima acqua (state attenti a non confonderla con altri tipi di aloe). Nonostante ciò, le sue foglie sono fatte solo di quello: acqua. Basta staccarne una e strofinarla dove serve per avere subito sollievo! Ma per cosa può essere usata l’Aloe Vera? Bene, vi elencherò qualche tipologia d’uso.

E’ benefica per la secchezza del cuoio capelluto: grazie alla quantità di enzimi positivi contenuti nel gel, che eliminano la maggior parte delle cellule morte presenti. Tali cellule possono causare l’ostruzione dei follicoli piliferi, evitando ai capelli di assorbire il nutrimento necessario.

Ha un’azione esfoliante, cioè permette alle cellule di rigenerarsi velocemente e dunque di mantenere sempre la pelle in buone condizioni. Aiuta ad eliminare il sebo, che sporca velocemente i capelli aiutandoli nella crescita.

Ha eccellenti proprietà anti-prurito, in quanto possiede sostanze che evitano la secchezza all’origine della psioriasi e di altri disturbi della pelle. Grazie a loro si potrà mettere fine all’infiammazione, al prurito, alla desquamazione e al rossore.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Ha potere anti-infiammatorio perché combatte i batteri presenti nella zona interessata. Molto efficace per calmare le irritazioni al cuoio capelluto dopo una de/colorazione.

Permette la scomparsa dei funghi e delle pellicine. Se applicato prima dello shampoo renderà i capelli morbidi, idratati, lucenti e più forti perché ha delle sostanze simili alla keratina che facilitano la ricostruzione della fibra capillare, rendendola più sana.

Ha proprietà lenitive e cicatrizzanti: infatti può essere utilizzata per combattere la couperose (rossori persistenti sul viso), scottature, graffi, irritazioni da rasatura e/o epilazione e anche come doposole. Potete anche utilizzarla come maschera viso, magari miscelando insieme dell’argilla ( se volete un’azione purificante) o del cacao amaro ( se volete un’azione illuminante).

Ha la capacità di alleggerire le creme e i fondotinta, qualora dovessero essere troppo pesanti per la stagione entrante o troppo coprenti/occludenti dei pori della pelle: basta mischiare in quantità uguali entrambe le sostanze, gel e crema, e spalmare.

Veramente un prodotto portentoso. Il costo della confezione di gel d’aloe vera dipende dalla marca e dalla quantità. Potete trovarlo in erboristeria così come anche nei supermercati. Una marca economica è l’Aequilibra con il 98% di aloe vera e la trovate praticamente ovunque. Se però desiderate farla da soli, risparmiando, allora prendete una foglia di Aloe Vera (non di altri tipi di aloe), con un coltello levate delicatamente le parti fibrose e con un cucchiaino estraete la polpa acquosa, ossia il gel. Vi consiglio di prepararvene un poco alla volta perché così il prodotto non andrà a male.

A proposito dell'autore

Roberta Gerratana

Nasce a Modica e studia per tutta l'adolescenza lingue straniere. Arrivata all'università cambia rotta e decide di frequentare un corso in Scienze Educative dell'Infanzia e di Scienze Pedagogiche e Progettazione Educativa in cui si laureerà. Grande appassionata di letture classiche e straniere, che spaziano dai temi romantici tedeschi ai contemporanei manga giapponesi, lascia anche spazio a film fantasy, make up e viaggi. Collabora con Liveunict in veste di proofreader e pubblica ricette veloci per le rubriche Studenti&Fornelli e Trucchi da Svelare.