Agraria Altre facoltà Architettura Bandi Economia Ersu Giurisprudenza Lettere Lingue Medicina Professioni sanitarie Scienze del Farmaco Scienze Formazione Scienze MM.FF.NN Scienze Politiche Università

Formazione Professionale Siciliana: stanziati i primi fondi

nellyLa parola data dalla giovanissima Nelli Scilabra è stata mantenuta: sul sito del dipartimento della Formazione professionale della Regione Siciliana è stato pubblicato l’elenco degli enti destinatari del primo acconto dei pagamenti per il “Piano Giovani”, per un totale di 6.260.425,32 euro. Nelli Scilabra, assessore alla Formazione, aveva infatti recentemente dichiarato che il primo acconto relativo al Piano Giovani Siciliano sarebbe stato corrisposto a breve. Dal ministero è atteso a breve il via libera al piano di utilizzo, tuttavia tirocini e apprendistato sono le modalità di impiego privilegiate dal Piano. I primi pagamenti sono però destinati solo a sette enti: l’Anfe Sicilia con un totale di 3.304.483,51 euro, l’Enaip Palermo che con 3 mandati ottiene 1.005.451,98 euro e l’Egires di Trapani. con 557.28 euro. Seguono poi l’Ecap Messina (953.888,83 euro), l’Enfaga(338.701 euro), il Consorzio Noè (23.220 euro) e il Centro studi Aurora (77.400 euro). “È il momento di alzare la testa – ha riferito la Scilabra – grazie alla prossima programmazione europea metteremo in campo risorse per 400 milioni di euro nell’ambito del Piano giovani eliminando tutti i corsi da uno o due allievi e tutti gli sprechi legati ai finanziamenti a pioggia agli Enti.” Pullulano di buoni propositi le parole dell’assessore e noi vi riponiamo fiducia auspicandoci che possano presto concretizzarsi. Come sempre, si spera!