Cucina - Studenti&Fornelli

Studenti&Fornelli ~ Come cucinare un’ottima minestra di ceci

minestra-ceciSecondo me non si apprezzano mai abbastanza i legumi e tutte le proprietà benefiche che hanno o perlomeno non li si sanno cucinare così bene da saperne apprezzare il sapore. Si ha sempre in mente la classica minestrina lessa, triste e quasi insapore ma stavolta vi propongo un mix di sapori e odori che possibilmente vi faranno ricredere. Per questa ricetta ( per 2) bastano:

Ingredienti
1 scatola di ceci precotti (così abbattiamo i tempi di cottura)
1 scatolina di pancetta affumicata a dadini
100 gr di cavolo cappuccio
1 cucc. di passata di pomodoro
1/2 cucc.no di curry
sale & pepe

Preparazione
La prima cosa da fare è disporre di una pentola capiente e porla sul fuoco in cui verseremo la pancetta facendo attenzione a che cuocia e rosoli per benino. Attenzione a non bruciarla, l’importante è che il grassetto si sciolga formando la crosticina. Appena la pancetta è quasi cotta, aggiungete il cavolo cappuccio, già lavato e tagliato a listarelle, in modo che appassisca. Potete sostituire il cavolo cappuccio con cavolo nero, verza o semplicemente lattuga ma visto che è stagione di cavolo cappuccio, meglio approfittarne! Finito di rosolare il tutto, buttate dentro i ceci, privi della loro acqua di conservazione, e aggiungete acqua quanto basta per far cuocere i legumi. Aggiustate di sale e pepe e insaporite ulteriormente con 1/2 cucchiaino di curry che darà piccantezza e un buon sapore speziato al brodo. Lasciare cuocere a fuoco medio per circa 15/20 minuti. Se volete un altro suggerimento goloso potreste aggiungere anche la pasta, di tipo lungo, come a voler riprodurre la tradizionale zuppa giapponese coi ramen.