UNICT – “Le luci della centrale elettrica” in concerto ai Benedettini

Nell’ambito della rassegna “Porte aperte Unict”, che prenderà il via il prossimo 18 giugno, si inserisce uno dei concerti più attesi non solo per gli studenti, ma anche per tutti gli appassionati di musica.

Infatti, dopo una serie di manifestazioni musicali, teatrali e cinematografiche, “Porte aperte Unict” culminerà il 26 luglio con un attesissimo concerto low cost di “Le luci della centrale elettrica”, il progetto musicale del cantautore ferrarese Vasco Brondi che si esibirà nel grande cortile del Monastero dei Benedettini.

Ad arricchire il fitto calendario dell’evento, ci saranno momenti dedicati alla musica colta, al jazz e alla world music in chiave di riscoperta e valorizzazione della musica tradizionale siciliana (con la partecipazione di Etta Scollo, Alfio Antico e Carlo Muratori) verranno invece ospitati, assieme al “Nuovo teatro” e alle rassegne cinematografiche nella suggestiva cornice del “Chiostro di Ponente”, nonché del Teatro Machiavelli e di Villa San Saverio (sede della Scuola Superiore di Catania). 

 

Articoli simili


Articoli scritti dalla Redazione.

Advertisement

Leggi articolo precedente:
MATURITÀ 2017 – Prima prova: temi già svolti e possibili tracce

L'esame di maturità 2017 è ormai alle porte e, come già tutti sanno, la prima prova cade il 21 giugno....

Chiudi