Calcio Catania

Catania FC: rossazzurri pronti per il derby, ma si pensa già al mercato di gennaio

catania-fc
Catania FC: è la settimana del derby. Rossazzurri subito a lavoro per il match, ma in città si pensa già al mercato di gennaio. Ecco gli ultimi aggiornamenti.

La squadra di mister Cristiano Lucarelli è tornata ad allenarsi in vista del prossimo impegno di campionato in programma sabato 9 dicembre alle ore 20:45 allo stadio Franco Scoglio contro i giallorossi del Messina del tecnico Giacomo Modica. La gara sarà valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C Gir.C 2023/24.

Il tecnico livornese, dopo il pareggio ottenuto al Massimino contro i pugliesi della Virtus Francavilla (al di là dell’amarezza per le tante occasioni sciupate nel corso del match) ha confermato l’ottimo momento di forma degli etnei che, a loro volta, andranno in terra peloritana in cerca di riscatto, nella speranza di poter tornare a casa con i tre punti in tasca.

Catania e Messina tornano ad affrontarsi per la seconda volta in questa stagione (primo confronto vinto per 2-1 dagli etnei in Coppa Italia di serie C) in uno stadio che ha visto trionfare i rossazzurri per ben 8 volte lontano dal Massimino nel corso degli anni; statistica che, con ogni probabilità, la squadra del patron Pelligra vorrà confermare per proseguire la striscia di risultati utili consecutivi ottenuti nel corso delle ultime tre giornate.

Gli etnei, come confermato nei giorni scorsi, non potranno tuttavia contare sul sostegno dei propri tifosi, dopo che il CAMS ha vietato la vendita di tagliandi ai residenti di Catania e provincia (stesso procedimento adottato lo scorso 4 ottobre per la sfida di Coppa Italia Serie C nei confronti dei tifosi messinesi).

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Nel frattempo, in città, i tifosi iniziano a sognare i prossimi “colpi di mercato” del Catania. Si parla già di un possibile approdo in maglia rossoazzurra del centrocampista uruguaiano classe ’92 Cèsar Falletti, attualmente in forza alla Ternana, nonché pupillo del neo-tecnico Lucarelli, avendolo già allenato in terra umbra, ma è ancora presto per poter parlare di calciomercato.

Solamente le ultime sfide del 2023 — il derby con il Messina, le due sfide interne con Pescara e Sorrento e, infine, la trasferta campana a Benevento (ultima partita del girone d’andata) — risulteranno essere determinanti per sciogliere gli ultimi dubbi sulla permanenza di alcuni calciatori in maglia etnea e, sui prossimi obiettivi di mercato. Intanto, dall’infermeria giungono ulteriori notizie: oltre all’indisponibilità di Riccardo Ladinetti e di Giuseppe Rizzo, vi è qualche possibilità di rivedere in campo Samuel Di Carmine che, nel corso dell’ultimo impegno in campionato, ha avvertito un forte fastidio che lo ha costretto a rinunciare all’ingresso in campo.

Infine, in occasione del derby Siciliano, la società peloritana del presidente Sciotto, ha indetto per sabato 9 dicembre la “Giornata giallorossa”, in cui non saranno validi gli abbonamenti sottoscritti.


Caro voli Sicilia, attiva piattaforma per richiedere bonus fino al 50%: la procedura


 

A proposito dell'autore

Luca Barbirotto

Luca Barbirotto nasce a Catania il 19 Dicembre 1993. Laureato in Scienze e lingue per la comunicazione e in Sociologia delle Reti dell'Informazione e dell'Innovazione (laurea magistrale), scrittore, attore e aspirante giornalista, il giovane catanese coltiva da sempre la passione per lo sport, in particolare per l'ambito calcistico, infatti, spesso si occupa di effettuare telecronache di partite di calcio. Tra le sue tante passioni, troviamo il giornalismo e il cinema.