Catania

Catania, nuovo anno scolastico e viabilità: chiesti provvedimenti a “Borgo-Sanzio”

traffico-catania-centro
In previsione dell'apertura delle scuole, la presidente del III municipio di Catania, Maria Spampinato ha chiesto provvedimenti al fine di garantire un adeguato flusso del traffico.

Durante la settimana corrente avrà inizio la riapertura delle scuole catanesi a seguito della pausa estiva. L’aumento del flusso veicolare, specialmente durante la prima e tarda mattinata, in coincidenza con gli orari scolastici, sarà imponente.

In previsione di ciò, la presidente del III municipio di Catania, Maria Spampinato, ha dichiarato la sua intenzione a migliorare la condizione del traffico a Catania, chiedendo al Sindaco Trantino e all’assessore alla Viabilità di mettere in atto tutti i provvedimenti necessari a garantire un’adeguata mobilità cittadina, specialmente per la settimana a venire.

In particolare, saranno attenzionate le zone di “Borgo-Sanzio”, Tondo Gioeni, viale Vittorio Veneto, corso Italia, corso delle Province, via Giuffrida, via Etnea e via Caronda, che costituiscono punti nevralgici della città.

Verranno inoltre impiegate pattuglie della polizia municipale davanti le scuole, al fine di garantire la sicurezza degli alunni, dei genitori e degli insegnanti.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Catania, il degrado è totale: lo sfogo del cantante Mario Venuti