News Sicilia

Ancora fiamme in Sicilia: 27 roghi in varie zone dell’Isola

incendio-sterpaglie
Foto d'archivio.
Persiste l'allerta incendi in Sicilia. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco in diverse zone dell'Isola.

Giornata impegnativa, quella di ieri, per i forestali, i vigili del fuoco e la protezione civile, intervenuti in ben 27 incendi che hanno interessato diverse zone della Sicilia.

Nel Palermitano, roghi divampati in  contrada Dammusi e Barone a San Giuseppe Jato, dove le squadre di soccorso hanno evitato danni alle vicine abitazioni e alle stalle della zona.

Coinvolta anche la provincia di Caltanissetta, nelle zone di San Cataldo, Fontana Maiata, e Campofranco in contrada Palermitano; Milena in contrada Cinquerane; Niscemi in contrada Valle Niglio, Mazzarino in contrada Budunetto, e contrada Diga Disueri.

Nell’Agrigentino, a fare i conti con le fiamme elice, in contrada Cozzo del frumento; Sciacca, in  contrada Pantano, Casteltermini in contrada Mandra Vecchia, San Giovanni Gemini, in contrada Puzzillo, e nel territorio del comune di Agrigento , in contrada Petrusa.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Per quanto riguarda, invece, il territorio del Messinese, le fiamme sono arrivate a Roccella Valdemone, Messina (contrada Zafferia), Mojo Alcantara, Tortorici (contrada Setto Pietre).

Nel Trapanese in contrada cava Selpa e nell’Ennese a Barrafranca (contrada monte Torre) e a Piazza Armerina in contrada Budunetto.

In provincia di Catania, divampati roghi a Licodia Eubea, in contrada Buon Bastone; Linguaglossa Panella, Ramacca, Bronte (contrada Masseria Placa), Calatabiano (contrada Fiumefreddo).

Meteo Sicilia, è allerta rossa per rischio incendi: le province interessate