Cronaca

Evade dai domiciliari e tenta rapina in una scuola del Catanese: fermato

CARABINIERI
Evade dai domiciliari un 39enne e tenta furto in un istituto privato: fermato dai carabinieri allertati dai proprietari.

Denunciato un 39enne mauriziano per tentato furto in una scuola a Mascalucia: l’uomo era evaso dai domiciliari ed era andato all’istituto. I carabinieri del distaccamento di Mascalucia sono stati allertati dai proprietari dell’istituto privato di formazione, controllato 24 ore su 24 a distanza grazie ad un sistema di telecamere di sicurezza. Una pattuglia si è subito recata sul posto e ha colto il ladro intento a frugare nei cassetti di un ufficio.

Dalle perquisizioni sono stati rinvenuti 50 euro e degli arnesi preposti allo scasso e alla forzatura di porte e finestre tramite i quali il ladro era riuscito ad introdursi nell’edificio. L’uomo era già stato denunciato per un tentativo di furto aggravato in passato ed era sotto regime di arresto domiciliare: dopo essere stato condotto in caserma, l’uomo è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari.


Ponte sullo Stretto, parla Sammartino: “Tra meno di un anno avvio al cantiere”