Università in pillole

Migliori università, siciliane in coda nel QS World University Rankings: le posizioni

aula-universitaria-studenti
QS World University Rankings by Subject 2023: consultabile la tredicesima edizione. Le università della Sicilia non primeggiano: le posizioni.

Resa pubblica, nelle scorse ore, la nuova edizione del QS World University Rankings by Subject 2023 che indica quali siano i migliori atenei, anche a seconda della disciplina accademica presa in considerazione. Il report è elaborato dagli analisti di QS Quacquarelli Symonds.

QS World University Rankings 2023: atenei siciliani in coda

Nella classifica che tiene conto di oltre 1.400 università nel mondo, non spiccano quelle della Sicilia. Si pensi che, a livello mondiale, l’ateneo di Palermo si colloca nella fascia di posti compresa tra i 1001 e i 1200: scende, dunque, rispetto alle scorse edizioni, in cui aveva raggiunto persino il numero 801.

Prestazioni migliori per le università di Messina e Catania. L’università del capoluogo etneo, di fatto, a livello mondiale si piazza tra l’801° ed il 1.000° posto: un risultato, questo, in linea con quello riportato dalla precedente edizione del QS World University Rankings.  Catania condivide la scala 801-1000 con Messina.

Andrà ricordato che la nuova classifica per discipline è frutto dell’analisi di diversi parametri, tra cui la reputazione accademica e quella tra le aziende basata sull’opinione di recruiter in tutto il mondo.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

L’ateneo catanese è primo nell’Isola, seguito dall’Università di Messina che ha anche annunciato, attraverso una nota pubblica,il proprio posizionamento tra le prime 400 università nel mondo per Medicina e tra le migliori 500 università globalmente per tutte le discipline mediche in generale (Life Sciences & Medicine)”.

Inoltre, in merito a Fisica e Astronomia, l’ateneo messinese rientra nella fascia 601-620.

QS World University Rankings by Subject 2023: le migliori università in Italia

Se le università siciliane risultano ancora in coda alla classifica generale, altri atenei della Penisola ottengono prestigiosi riconoscimenti.

In primo luogo occorrerà precisare che l’Italia spicca per numero di dipartimenti universitari classificati soprattutto per tre discipline accademiche. Le seguenti:

  1.  Medicina (30 posti in classifica);
  2. Fisica e Astronomia (27 posti in classifica);
  3. Biologia (27 posti in classifica).

Resta da chiedersi quali università della Penisola primeggino. Ottengono il maggior numero di posti in classifiche:

  1. l’Università “La Sapienza” di Roma;
  2. Alma Mater Studiorum – Università di Bologna;
  3. l’Università di Padova.

L’Università di Bologna è anche l’ateneo che conta più posti tra i “Top 100” e i “Top 200” mentre il Politecnico di Milano si distingue tra i “Top 10″, i Top 20” e i “Top 50” (settimo al mondo per Ingegneria meccanica, aeronautica e manifatturiera).

Occorre anche precisa che “La Sapienza” risulta, ancora una volta un’eccellenza nell’ambito degli Studi classici e di Storia antica: è prima al mondo, e per il terzo anno consecutivo. Quarta nella stessa area disciplinare la Scuola Normale Superiore di Pisa.