Giarre e Riposto

Giarre, parroco aggredito da un uomo che pretendeva denaro

Duomo-Giarre
Il parroco ha riportato lievi escoriazioni. Anche l'aggressore si è ferito.

Nelle scorse Don Nino Russo, parroco del Duomo di Giarre, ha subito un’aggressione. Il responsabile sarebbe un uomo di circa 30 anni (secondo quanto riferito da fonti locali, tossicodipendente) che, questa mattina, avrebbe raggiunto l’ufficio del parroco e preteso da quest’ultimo del denaro.

Di fronte al rifiuto di Don Nino Russo (che si sarebbe comunque mostrato disponibile ad offrire dei pasti), il giovane avrebbe reagito con violenza, rompendo anche il vetro della porta della stanza con un pugno e minacciando i presenti. Ferito, l’uomo è stato bloccato dai carabinieri e poi accompagnato in ospedale.

Anche Nino Raspanti, Vescovo di Acireale, ha espresso alcune parole sull’accaduto.

“A seguito dell’atto di violenza subito da don Nino Russo, parroco del Duomo di Giarre – riporta un post pubblicato su Facebook – esprimiamo vicinanza al sacerdote che ha avuto lievi escoriazioni. Si condanna l’aggressione e auspichiamo una pronta guarigione al giovane che ha compiuto questo insano gesto”.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!