News Sicilia

Maltempo in Sicilia: chiuse alcune strade per danni e mareggiate

Immagine di repertorio
Maltempo in Sicilia, si segnalano i primi disagi legati alla viabilità delle strade: ecco le informazioni principali.

A seguito del maltempo che sta caratterizzando il nostro territorio da già qualche ora si segnalano i primi disagi legati alla viabilità delle strade.

Per esempio, è stata disposta la chiusura di un tratto della Strada Statale 114 “Orientale Sicula” a causa di un allagamento causato da una mareggiata. Nello specifico la chiusura è stata disposta all’altezza del chilometro 11,600, nella località di Santa Margherita, in provincia di Messina.

Anche a Nicolosi si segnala un interruzione della circolazione lungo la Sp 92 a causa di alcuni pali della luce in cemento finiti in terra e i cavi in strada.

Le zone particolarmente colpite sono proprio quelle della Sicilia orientale, in cui date e condizioni avverse delle ultime ore è stata diramata allerta rossa, per Catania, Messina e Siracusa con chiusura delle scuole e dei locali universitari. Mentre nel resto dell’isola vige un’ allerta meteo arancione e gialla. Tutto dovuto al “Ciclone Nikòla” di cui si è tanto parlato nelle ultime ore: un nocciolo di aria artica continentale che arriva direttamente dalla Russia e che interesserà le nostre zone almeno fino a venerdì. Per la giornata di domani, si parla addirittura della presenza di ”nubrifragi di neve‘ caratterizzati da temperature basse ed anche tonnellate di neve a quote collinari secondo quanto riportato da ”Ilmeteo.it”.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Totalmente opposto al ciclone Medicane, che ha preoccupato la popolazione sicula negli scorsi anni. Estremità che chiaramente hanno come unica base una sola cosa: il drastico cambiamento climatico che sta vivendo il nostro pianeta degli ultimi decenni.