News Sicilia

Sicilia, confiscati beni immobili da 4 mln di euro a imprenditore

Guardia di Finanza
Il Tribunale di Caltanissetta ha disposto la confisca di beni immobili a un imprenditore dell'Ennese: le indagini.

La Direzione Investigativa Antimafia ha disposto la confisca di beni immobili e società a un imprenditore della provincia di Enna, per un valore complessivo di 4 milioni di euro.

Sull’uomo gravavano già altri precedenti penali che accrescevano la pericolosità sociale. Il decreto definitivo è stato dunque emesso in via definitiva dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Caltanissetta. L’odierna confisca fa capo ad un altro provvedimento di sequestro attuato nel 2019 dal Direttore della DIA e scaturisce quindi dalle risultanze di un’attività di indagine avviata dalla stessa DIA da più di un decennio.

Università di Catania