Test Ammissione

Test Medicina 2022, scorrimento graduatoria: pubblicata la prima lista

Test Medicina 2022, scorrimento graduatoria: è stata pubblicata online la prima lista relativa ai nuovi ammessi alla facoltà medica. Tutte le informazioni in merito ai prossimi passi.

Test Medicina 2022, scorrimento graduatoria: pubblicata la prima lista di nuovi ammessi alla facoltà medica. Per gli aspiranti medici che hanno sostenuto il test, basterà recarsi sul sito Universitaly per visionare il primo scorrimento della graduatoria.

Test Medicina 2022: i prossimi passi

Una volta pubblicato il primo scorrimento, bisogna tenere a mente i passaggi da portare a termine per essere sicuri di immatricolarsi all’università. Infatti, dopo lo scorrimento sarà possibile per i nuovi assegnati immatricolarsi nell’ateneo in cui hanno ottenuto il posto.

Allo stesso modo, i prenotati possono decidere se immatricolarsi nell’ateneo per il quale è disponibile un posto oppure attendere i prossimi scorrimenti. Tuttavia, è fondamentale in questo caso confermare l’interesse a rimanere iscritti alla graduatoria e non rinunciare al posto.

Test Medicina 2022: prossimo scorrimento

Per quanto riguarda i prossimi scorrimenti, non ci sono ancora notizie di una data effettiva. Tuttavia, sembrerebbe che la lista del secondo scorrimento del Test Medicina 2022 dovrebbe essere pubblicata nell’arco di una settimana dal primo scorrimento.

Per poter prendere visione della nuova lista sarà necessario visitare il portale di riferimento per l’ammissione a Medicina, vale a dire il sito Universitaly.

Candidati assegnati, prenotati e in attesa

Ma qual è la differenza tra le varie tipologie di candidati? Ne esistono di tre tipologie e per ognuno sono previste delle azioni diverse per il test Medicina 2022. Nello specifico, i candidati assegnati sono quelli che hanno ottenuto un posto e possono immatricolarsi direttamente entro quattro giorni dalla pubblicazione della graduatoria per non risultare rinunciatari.

Per quanto riguarda i prenotati, si tratta degli aspiranti medici che hanno sostenuto il test e hanno ottenuto un posto che non corrisponde alla loro preferenza. In questo caso, possono immatricolarsi entro quattro giorni dall’uscita della graduatoria, o attendere i successivi scorrimenti per provare ad essere ammessi nella sede di preferenza . Tuttavia, è fondamentale che confermino l’interesse per non risultare rinunciatari per il test medicina 2022.

Infine, i candidati in attesa sono gli unici che non hanno possibilità di immatricolarsi e devono attendere i vari scorrimenti per passare allo status di “prenotati”, ma anche in questo caso è fondamentale confermare l’interesse sul portale Universitaly per rimanere in graduatoria.

Università di Catania