Tecnologia e Social

Instagram, novità: in arrivo nuove funzioni per i Reels

Instagram, novità: si attendono nuove funzioni per la creazione dei Reels del noto social fotografico. Secondo quanto dichiarato, ci sarà una maggiore connessione con l'app Facebook.

Instagram, novità: nuove funzionalità in arrivo per il social fotografico di proprietà di Meta. Infatti, secondo quanto dichiarato tramite un tweet dal profilo ufficiale di Adam Mosseri, businessman a capo di Instagram, sarebbero in arrivo alcuni aggiornamenti per gli utenti dell’app del gruppo Meta. Le nuove funzionalità riguarderebbero soprattutto i Reels, vale a dire i montaggi video che si possono realizzare attraverso l’uso del social.

In particolare, Mosseri avrebbe dichiarato che sono tre i punti principali sui quali si sta attualmente lavorando, vale a dire i seguenti:

  • Sticker “Add Yours”;
  • Cross-posting tra Instagram e Facebook;
  • FB Reels Insights.

Instagram, novità Reels: Sticker “Add Yours”

La prima delle tre novità sull’uso dei Reels di Instagram riguarda la possibilità degli adesivi “Add Yours”. In particolare, si farebbe riferimento alla funzionalità di stickers già presente per le Instagram Stories ma non per i Reels dello stesso social. Questa novità potrebbe essere tra quelle che saranno accolte nel migliore dei modi dagli utenti, considerando il sempre più diffuso uso degli stickers.

Cross-posting Instagram-Facebook

Invece, la seconda novità annunciata potrebbe essere quella tra le più attese da molti utenti. Secondo quanto annunciato, si starebbe pensando alla possibilità di rendere pubblicabili e quindi fruibili i Reels di Instagram anche sulla piattaforma originale di Meta, vale a dire Facebook. Infatti, finora non era possibile pubblicare e visualizzare i Reels di Instagram su Facebook, nonostante i profili dello stesso utente nelle due app fossero collegati tra loro.

FB Reels Insights

L’ultima novità è direttamente collegata alla precedente in quanto presuppone la possibilità di pubblicare e visualizzare i Reels sul social network di Zuckerberg. Infatti, il terzo aggiornamento annunciato prevede la possibilità di analizzare l’andamento del contenuto pubblicato anche su Facebook. Si fa quindi riferimento ai dati quali la copertura che il Reel ha ottenuto o ancora le visualizzazioni e le tempistiche di fruizione del contenuto, le quali sono di grande interesse per molti utenti ma anche per scopi di marketing nel caso di aziende.

Università di Catania