Lavoro, stage ed opportunità

Autostrade Siciliane assume: requisiti e come candidarsi

Autostrade Siciliane assunzioni
Autostrade Siciliane assume: ma quali sono i requisiti e come ci si candida all'offerta? Ecco tutte le informazioni necessarie per poter presentare domanda.

Autostrade Siciliane assume: nuove opportunità lavorative in vista per i cittadini dell’Isola maggiore italiana. Infatti, il CAS, Consorzio Autostrade Siciliane, ha pubblicato un bando che mira all’assunzione di diversi posti di lavoro all’interno del proprio staff. La partecipazione al bando permette, in caso di vittoria del concorso, di ottenere un contratto a tempo indeterminato. Di seguito tutte le informazioni più importanti da sapere per potersi candidare all’offerta lavorativa.

Autostrade Siciliane: le assunzioni e l’offerta

Come anticipato, il CAS è alla ricerca di personale e per questo motivo ha bandito un concorso pubblico. In particolare, i posti banditi sono 105 e riguardano una figura lavorativa in particolare: l’Agente Tecnico Esattore. Per quanto riguarda le tempistiche di inserimento, Autostrade Siciliane assumerà 75 unità da impiegare nel corso del 2022, mentre le restanti 30 prenderanno servizio nel 2023.

L’offerta di lavoro prevede un contratto a tempo indeterminato, che si articolerà come segue: 25% part time, con svolgimento delle attività per un periodo predeterminato di 6 mesi continuativi per anno (dal 1° aprile al 30 settembre), con un numero di ore mensili pari al 50% di un dipendente con profilo analogo in regime di full time.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Autostrade Siciliane assume: requisiti

Per quanto riguarda il concorso, come indicato nel bando, esso sarà di carattere pubblico per titoli e prova idoneativa. Infatti, oltre alla valutazione dei titoli, i candidati dovranno sostenere una prova di idoneità che non prevede l’attribuzione di un punteggio ma permette di valutare l’effettiva capacità d’uso di strumenti e meccanismi relativi all’impiego proposto.

I requisiti da possedere per poter presentare domanda sono i seguenti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • Avere una conoscenza della lingua italiana adeguata allo svolgimento delle prove concorsuali;
  • Diploma di scuola dell’obbligo o altro titolo equipollente;
  • Abilitazione allo svolgimento delle mansioni di “agente tecnico esattore”;
  • Patente di guida Cat. B o equipollente conseguita in uno stato U.E.;
  • Idoneità psico-fisica allo svolgimento dei servizi facenti parte delle mansioni proprie dei posti messi a concorso;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Assenza di condanna a pena detentiva per delitto non colposo;
  • Non essere stato e non essere al momento dell’immissione in servizio sottoposto a misure di prevenzione;
  • Non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici;
  • Assenza di condanne penali anche non definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale;
  • Non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Assunzioni CAS: presentazione della domanda

Infine, per potersi candidare sarà necessario inviare la domanda di ammissione sottoscritta entro le ore 23.59 del 26 aprile 2022. La procedura va effettuata tramite casella PEC (Posta Elettronica Certificata), anche se non appartenente al candidato e non saranno accettate domande pervenute da caselle di posta elettronica ordinaria.

Nella domanda si dovranno inserire tra le altre informazioni le proprie generalità, la residenza anagrafica, il recapito telefonico, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC personale (se posseduta), lo stato civile, la cittadinanza e la conoscenza della lingua italiana. Per maggiori informazioni e la lista completa dei dati da includere all’interno della domanda di partecipazione al concorso, si suggerisce di prendere visione del bando integrale.

 Concorso INPS call center 2022: basterà la licenza media