Attualità Film Telefilm Serie televisive

Stasera in TV: in onda “Immaturi – Il viaggio” e “Ricchi di fantasia”

Immaturi film
Sono diversi i bei film offerti questo mercoledì sera dal piccolo schermo: ecco i migliori secondo la redazione di LiveUnict.

Troppo pigri per raggiungere un cinema Catania? Anche il piccolo schermo riserva questa sera ottimi film. Ecco le proposte migliori.

Restiamo amici [Rai 1, 21.25]: Michele Riondino, Alessandro Roja, Libero De Rienzo e Violante Placido in una commedia di segreti, bugie e imbrogli. Alessandro, pediatra vedovo e padre di Giacomo, vola in Brasile dall’amico Gigi che lo convince a organizzare una truffa per mettere le mani su una cospicua eredità da tre milioni di euro. L’eredità è vincolata e l’unico modo per appropriarsene è ingannare la legge fingendo una finta dipartita. Il piano sembra perfetto sulla carta ma una serie di imprevisti è in agguato e le cose non potranno che complicarsi. Dal regista di “Caos calmo”, Antonello Grimaldi.

Ricchi di fantasia [Rai Movie, 21.20] : Sergio è un geometra, ora carpentiere, Sabrina è una ex cantante che lavora nel ristorante del suo compagno. I due sono a manti ma, per problemi economici, non possono andare a vivere insieme lasciandosi alle spalle le famiglie. Tutto sembra poter cambiare quando un collega di Sergio decide di vendicarsi degli scherzi di cui è spesso vittima facendogli credere di aver vinto tre milioni di euro alla lotteria. Allora Sergio, credendosi ricco, prende coraggio e convince Sabrina a fuggire con lui.

Immaturi – Il viaggio [Cine 34, ore 21:00]: dopo aver superato per la seconda volta l’Esame di Maturità, un gruppo di quarantenni decide di organizzare un viaggio. Partiranno alla volta della Grecia: ad attenderli sorprese ed imprevisti.

Come farsi lasciare in 10 giorni [La 7, 21.30] : Andie Anderson è una promettente giornalista che si vede assegnare un’inchiesta insolita: compilare un elenco di ciò  che una donna fa involontariamente per allontanare un uomo. In 10 giorni è quindi costretta a fare innamorare qualcuno e poi a commettere tutti gli errori più classici per farsi lasciare. Come vittima sceglie Benjamin Barry, un avvenente pubblicitario che ha appena scommesso con gli amici di essere in grado di conquistare una donna appunto in 10 giorni.

Università di Catania