Altro

Reddito di cittadinanza, in arrivo pagamento dicembre: le date

reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza: in arrivo i pagamenti di dicembre 2021. Di seguito le date utili di quando avverrà l'accredito per i nuovi e i vecchi percettori.

Anche per il mese di dicembre i percettori del reddito di cittadinanza riceveranno l’accredito e la data da tenere a mente è il 27 dicembre. Invece, per i nuovi percettori, la ricarica avverrà prima. Infatti, la ricarica avverrà il 15 dicembre 2021.

Tuttavia, le date indicate sono orientative perchè il tutto dipende dalla liquidazione degli importo da parte dell’Inps. Quindi, l’accredito reddito cittadinanza dicembre 2021 potrà avvenire anche qualche giorno prima o dopo ed è anche possibile, per chi già percepisce il reddito, che avvenga in anticipo rispetto alle consuete date mensili, viste le festività natalizie, quindi, tra il 21 e il 24 dicembre.

Cosa si può acquistare con il reddito di cittadinanza

La legge specifica che vi sono delle limitazione per l’utilizzo della carta da parte del cittadino che percepisce il reddito di cittadinanza. Le somme sono destinate a beni e servizi di base come ad esempio canone di affitto mensile e rata del mutuo; spese alimentari, sanitarie e le utenze domestiche come luce, acqua e gas.  Ammesso anche il prelievo in contanti di importo non superiore a 100 euro mensili moltiplicato per la cosiddetta “scala di equivalenza”, e si giunge ad un importo massimo mensile prelevabile di 220 euro.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

A quanto ammonta l’importo

L’importo varia da un minimo di 40 euro ad un massimo di 1.536 euro (se si tratta di reddito di pensione di cittadinanza, rivolto ad over 67 e disabili gravi). Chi viola le condizioni per il diritto al sussidio rischia fino a 6 anni di carcere.

Chi non lo percepirà

Per tutti gli utenti che percepiscono il reddito da 18 mesi, l’importo che verrà caricato a dicembre sarà l’ultimo poiché decade il tempo massimo di percezione del reddito.

 Pagamento pensioni gennaio 2022: il calendario