News

Allarme influenza: in Sicilia 1.520.700 dosi di vaccino

Allarme influenza per la stagione 2021/22, dove la ripresa delle attività lavorative e sociali impedisce di fare una stima. Gimbe invita a tenere alta la guardia.

La Fondazione Gimbe avverte che è impossibile prevedere l’impatto che l’influenza avrà nella stagione 2021/22: “La piena ripresa delle attività lavorative, sociali e ricreative impone di tenere alta la guardia”, precisa. Per questo, anche quest’anno, si continua a spingere sulle vaccinazioni la cui disponibilità rimane in linea con quella dello scorso anno.

Si rileva, inoltre, un netto miglioramento nella gestione dei timing dei bandi di gara per le forniture“La Fondazione GIMBE – spiega Renata Gili, Responsabile della Ricerca sui Servizi Sanitari della Fondazione GIMBE – ha condotto anche quest’anno un’analisi indipendente con l’obiettivo di mappare le scorte regionali di vaccino antinfluenzale, valutare la potenziale copertura per le categorie a rischio e stimare la disponibilità di dosi per la popolazione generale. In particolare, la disponibilità nazionale di vaccini antinfluenzali per la stagione 2021/2022 è di 17.702.476 dosi, in linea con lo scorso anno, in un quadro di notevoli variabilità regionali”.

In Sicilia sono state aggiudicate 1.520.700 dosi e la percentuale di copertura della popolazione target è >75%. Il numero delle dosi residue disponibili per la popolazione non a rischio è pari a 281.163.

Speciale Test Ammissione