Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Guardia di Finanza per 1.409 allievi: requisiti e scadenza

Concorso Guardia di Finanza
Concorso Guardia di Finanza: si reclutano 1409 allievi finanzieri. Ecco tutte le più importanti informazioni sul bando: per esempio, i requisiti richiesti.

Disponibile un nuovo concorso Guardia di Finanza al fine di reclutare 1.409 allievi finanziari, di cui 1.199 attinenti al contingente ordinario e 210 il contingente di mare. Il bando è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Il concorso è rivolto agli allievi e ai cittadini italiani, e i posti disponibili sono così ripartiti:

  • 883 riservati ai volontari in ferma prefissata delle Forze armate;
  • 526 rivolti ai cittadini italiani
    • di cui 18 posti sono riservati a coloro in possesso dell’attestato di bilinguismo di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752.

Infine, 147 posti sono riservati all’arruolamento di personale da avviare al conseguimento della specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego (A.T.P.I.)”.


Agenzia delle Entrate: in scadenza doppio concorso per 2.420 posti


Requisiti richiesti

Per poter partecipare al Concorso Guardia di Finanza è necessario aver compiuto 18 anni di età e non aver superato il 26esimo anno di età. Tale limite è da intendersi alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione. È prevista l’elevazione del limite anagrafico per un periodo pari all’effettivo servizio militare prestato, non superiore a tre anni per coloro che, alla data del 6 luglio 2017, svolgevano o avevano svolto servizio militare volontario, di leva o di leva prolungato.

Va fatta, inoltre, una distinzione. Per i posti riservati ai volontari delle Forze armate è necessario il possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado. Al contrario, il diploma di secondo grado servirà all’iscrizione ai corsi per il conseguimento della laurea, per i restanti posti.

Concorso Guardia di Finanza: presentazione della domanda e scadenza

La domanda è da presentare esclusivamente online, tramite la piattaforma messa a disposizione dal Governo, ed entro le ore 12:00 dell’11 ottobre 2021.

Gli aspiranti partecipanti al concorso dovranno essere in possesso di una PEC (Posta elettronica certificata) e dovranno effettuare la registrazione sul portale prima di compilare il form di compilazione della domanda di partecipazione.

Università di Catania