News Sicilia

Sicilia, due ragazze scambiate in culla in ospedale: la loro storia diventa una fiction

La storia di Caterina e Melissa
La storia di due ragazze scambiate in culla alla nascita diventa famosa. Giovedì 16 settembre andrà in onda la storia di Caterina e Melissa con "Sorelle per sempre".

La storia di due ragazze, Caterina e Melissa, originarie di Mazara del Vallo, diventa una vera e propria fiction. Le giovani ragazze sono state scambiate in culla appena nate la notte di Capodanno e a notare l’errore è stata una maestra dopo 3 anni.


Le due ragazze scambiate alla nascita si raccontano: “La nostra storia un esempio”


L’insegnante, involontariamente, un giorno all’uscita dall’asilo, affida una delle due bimbe alla madre “sbagliata”, vista la somiglianza fra le due. In realtà, la maestra non aveva sbagliato: la donna era veramente la madre biologica della piccola.

Caterina e Melissa oggi hanno 23 anni e ormai si definisco come gemelle. La loro storia andrà in onda su Rai1 come fiction dal titolo “Sorelle per sempre“, così come voluto da loro e andrà in onda giovedì 16 settembre.

Dal giorno in cui la maestra stava per affidare Caterina a mamma Marinella Alagna, tutto è cambiato nella vita delle bambine e delle loro famiglie. Anche Melissa, in effetti, aveva i tratti simili a quelli di mamma Gisella Foderà. Da quel giorno, fra una serie di prelievi di sangue, si svela l’assurdo scambio in culla. Una storia assurda che ricorda il film ironico di Ficarra e Picone, “Il 7 e l’8”, quando i due sono stati scambiati dalla culla.

Dopo una serie di incontri con psicologi e giudici, entrambe le famiglie hanno affrontato il grande scambio di casa, avvenuto con una grande festa di compleanno per entrambe le ragazze.

Rimani aggiornato

Università di Catania