News Sicilia

Sicilia, 20 positivi dopo matrimonio: comune a rischio zona rossa

brindisi matrimonio
Dopo un matrimonio, un comune nel Palermitano rischia la zona rossa. Si registrano diverse persone contagiate e altre in quarantena.

L’indice di contagio e la paura della zona rossa colpiscono il comune di Marineo, in provincia di Palermo. Mercoledì scorso è stato celebrato un matrimonio. La presenza di persone positive ha favorito la diffusione del focolaio, facendo alzare il numero di positivi nel piccolo paesino a circa 3o unità.

Come riporta il Giornale di Sicilia, in queste ore le autorità competenti stanno effettuando i tamponi. I venti positivi rintracciati finora e presenti alla cerimonia nuziale rappresentano un dato parziale, destinato a salire. Una settantina sono le persone poste in quarantena. E sono proprio questi numeri che mettono paura alla piccola comunità che, in questi giorni, vede il rientro dei propri cittadini da ogni parte d’Italia e d’Europa, pronti a passare le ferie in città.

Visto l’incremento dei contagi in rapporto al basso numero di abitanti, il paese potrebbe presto passare in zona rossa. Col timore che tutte le attività commerciali, bar, pasticcerie e ristoranti possano chiudere nuovamente.

Ma non è solo Marineo la città interessata: al matrimonio, oltre agli invitati provenienti da altri paesi, erano presenti maestranze non marinesi, per cui si teme che il contagio possa espandersi ulteriormente, interessando altri quattro o cinque comuni limitrofi.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!