News

Pagamento pensioni settembre 2021: il calendario per il ritiro

pagamento pensioni settembre 2021
Pagamento pensioni settembre 2021: prorogato lo Stato di emergenza ma si attendono conferme sul ritiro della pensione. Ecco il possibile calendario.

La proroga dello Stato di emergenza fa sorgere dubbi e domande riguardanti l’anticipo sul pagamento pensioni settembre 2021.

A partire dall’inizio della pandemia, al fine di sburocratizzare e rendere più immediate le operazioni agli sportelli, i pagamenti delle rispettive pensioni è avvenuto a tranches e in anticipo. Da qui l’idea che si possa riconfermare la procedura già eseguita.

Non esiste, però, ancora alcuna ordinanza della Protezione civile che anticipi il pagamento delle pensioni, né una comunicazione da parte dell’INPS o di Poste Italiane.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Pensioni settembre: accrediti

Qualora il pagamento pensioni settembre 2021  dovesse essere nuovamente anticipato, ne avrebbero per primi diritto:

  • i soggetti titolari di libretto di risparmio;
  • i soggetti titolari di un conto BancoPosta;
  • i soggetti titolari di una Postepay Evolution;

I soggetti che siano titolari o di carta Postamat o di Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno, qualora lo vogliano, prelevare i contanti da oltre 7mila ATM Postamat, evitando le file agli sportelli.

Pensione settembre: Ufficio postale

Qualora arrivasse la conferma dell’anticipo, chi ritirerà la pensione in contanti presso un ufficio postale, dovrà rispettare un ordine alfabetico stabilito da Poste Italiane, in base al numero di giorni di apertura dell’ufficio postale di riferimento.

Ecco il calendario più plausibile per il pagamento pensioni settembre 2021, a seconda dell’iniziale del proprio cognome:

  • A-B, giovedì 26 agosto;
  • C-D, venerdì 27 agosto;
  • E-K, la mattina di sabato 28 agosto ;
  • L-O, lunedì 30 agosto;
  • P-R, martedì 31 agosto;
  • S-Z, mercoledì 1° settembre.

Pensioni settembre, consegna a domicilio

Nel caso in cui dovesse essere riconfermato l’anticipo del pagamento pensioni settembre 2021, resterebbe attivo con molta probabilità anche il servizio di pensioni a domicilio per la categoria dei pensionati over 75, grazie alla partecipazione e al coinvolgimento dei carabinieri.

Per richiedere la consegna della pensione a casa i pensionati in possesso di conto BancoPosta, libretto di risparmio o Postepay Evolution potranno eseguire richiesta gratuita a Poste Italiane.

Rimborso Irpef da 1800 euro in busta paga: a chi spetta