News Sicilia

Sicilia, in 200 a festa in discoteca abusiva: chiuso il locale

discoteca
Il locale è stato chiuso dalle forze dell'ordine e gli organizzatori multati. Contestata il mancato rispetto di norme anti-Covid.

Tavolini, dj set, ballo e spettacolo. Una festa abusiva a cui hanno partecipato circa 200 persone è stata interrotta dai Carabinieri a Villafranca Tirrena, nel Messinese. Le forze dell’ordine sono intervenute nell’area denominata “Ex Pirelli” dopo aver notato alcuni schiamazzi in zona. Sul posto, nel cortile esterno della discoteca, era stata allestita una serata “clandestina”.

Nonostante la ressa, le forze dell’ordine hanno rintracciato gli organizzatori dell’evento, due messinesi di 45 e 36 anni. Il duo è stato sanzionato e il locale verrà chiuso per 5 giorni, estensibili a ulteriori 25 ai sensi della normativa anti-Covid.

Inoltre, agli organizzatori è stata contestata anche la violazione amministrativa per avere organizzato uno spettacolo senza licenza, dal momento che non vi era alcuna autorizzazione allo svolgimento dell’evento, e la contravvenzione, prevista dal codice penale, per l’apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento.

Università di Catania