Catania

Aeroporto Catania, riapre il Terminal C: “Segno di ripartenza”

Buone notizie per lavoratori e viaggiatori dell'Aeroporto di Catania: dopo lunghi mesi di stop, riapre il Terminal C.

Da domani, 1 luglio 2021, riapre il Terminal C dell’Aeroporto di Catania: è quanto comunicato da Sac, società di gestione di Fontanarossa. A causa dell’emergenza Coronavirus e della conseguente riduzione di voli, nel mese di marzo 2020 l’attività della struttura era stata sospesa. Successivamente, il Terminal C era stato adibito a area Covid test.

Ora, il Terminal dedicato ai passeggeri in partenza con voli EasyJet diretti verso mete nazionali torna operativo.

“La riapertura del Terminal C è il segno più tangibile della ripartenza del comparto aereo“: hanno commentato così la notizia il presidente e l’amministratore delegato della SAC, Sandro Gambuzza e Nico Torrisi.

“Oggi, che il traffico aereo sta velocemente tornando ai livelli pre-covid e che le esigenze di sicurezza sono aumentate, il Terminal riacquisterà le sue funzioni, contribuendo anche a garantire la distanza sociale tra i passeggeri – hanno precisato Giambuzza e Torrisi – .  La vicinanza al parcheggio P5, agevolerà inoltre le operazioni di carico e scarico”.

Si esplicita che tutti i passeggeri easyJet in arrivo a Catania, e provenienti da tutte le destinazioni, continueranno a sbarcare al Terminal A.

All’interno del Teminal, il cui ingresso è consentito ai solo possessori di un titolo di viaggio, stato installato anche un nuovo nastro trasportatore bagagli, volto a  velocizzare le operazioni di carico, e una tettoia esterna per riparare da sole e pioggia. Bisognerà attendere il 3 luglio per la riapertura di due punti ristoro, uno in landside e uno in airside.

Università di Catania