Scuola

Concorso ordinario STEM: posti e calendario delle prove

concorso stem
Concorso ordinario STEM per il reclutamento di oltre 6 mila docenti: ecco tutte le info su calendario, posti disponibili, classi di concorso e prove.

Concorso ordinario STEM: è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 giugno il bando del concorso finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado per le classi di laurea A020, A026, A027, A028 e A041

Chi può partecipare al Concorso STEM

Possono partecipare al concorso ordinario Stem solo ed esclusivamente coloro i quali abbiano presentato domanda entro il 31 luglio 2020, per il concorso ordinario secondaria I e II grado di cui al DD. n. 201 del 20 aprile 2020 per la classe di concorso in oggetto.

Concorso STEM: la prova scritta

Le prove scritte da sostenere per il concorso ordinario Stem, si svolgeranno nei giorni 2, 5, 6, 7 e 8 luglio.

I candidati dovranno sostenere una prova scritta differente e unica per ciascuna classe di concorso, essa consisterà nell’esecuzione di più quesiti a risposta multipla finalizzati all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulle discipline della classe di concorso.

Quest’ultime sono:

  1. A020 -Fisica;
  2. A026 – Matematica;
  3. A027 – Matematica e Fisica;
  4. A028 -Matematica e Scienze;
  5. A041 – Scienze e Tecnologie informatiche.

Nel dettaglio, le prove saranno così composte:

  • per A027, Matematica e Fisica, vi saranno 20 quesiti di matematica e 20 di fisica;
  • per A028, Matematica e Scienze, vi saranno 20 quesiti di matematica e 20 tra scienze naturali, biologiche, chimiche, fisiche.

Di seguito, la tabella con l’elenco delle classi di concorso, la data del concorso e il rispettivo turno giornaliero.

Classe di concorsoDescrizioneDataTurno

A026MATEMATICA02-07-2021Mattutino
A041SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE02-07-2021Pomeridiano
A020FISICA05-07-2021Mattutino
A027MATEMATICA E FISICA05-07-2021Pomeridiano
A028 – 1 TURNOMATEMATICA E SCIENZE06-07-2021Mattutino
A028 – 2 TURNOMATEMATICA E SCIENZE06-07-2021Pomeridiano
A028 – 3 TURNOMATEMATICA E SCIENZE07-07-2021Mattutino
A028 – 4 TURNOMATEMATICA E SCIENZE07-07-2021Pomeridiano
A028 – 5 TURNOMATEMATICA E SCIENZE08-07-2021Mattutino

I candidati avranno 100 minuti per compilare l’intero questionario. In particolare, una volta iniziata la valutazione, si conferiranno due punti per ogni risposta esatta fino ad arrivare a un massimo di 100 punti. Il punteggio minimo al fine di poter considerare la prova superata ed essere, quindi, idonei, secondo quanto spiegato dalla bozza, sarà fissato a 70.

Concorso ordinario STEM: la prova orale

Dopo aver eseguito una prima prova scritta, i candidati procederanno con una prova finale: il colloquio orale.

La tempistica a loro concessa è di 45 minuti, tempo massimo nel quale i candidati dovranno essere in grado di progettare un’attività didattica, illustrando alla commissione: scelte, metodi, contenuti e infine le tecnologie dell’informazione e della comunicazione utilizzate (TIC). Una parte della prova sarà dedicata anche alla conversazione e la comprensione della lingua inglese.

Si svolgerà, dunque, in estate una selezione concorsuale più snella per portare in cattedra da settembre 2021, 6.129 docenti. Il concorso ordinario per infanzia, primaria e secondaria che riguarda tutte le altre classi di concorso avrà il suo avvio successivamente, probabilmente a seguire a cavallo tra Estate ed Autunno 2021.

Valutazione delle prove: la suddivisione dei punti

La valutazione delle prove per il concorso ordinario STEM verrà effettuata nel seguente ordine:

  • 2 punti a ciascuna risposta esatta,
  • zero punti alle risposte non date o errate. 

Come anticipato prima, la prova è valutata al massimo 100 punti ed è superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti.

Università di Catania