Tecnologia e Social

WhatsApp, lo stesso account da 4 dispositivi: la novità in arrivo

whatsapp dual sim
Zuckerberg e Catchcart annunciano novità per l'applicazione di messaggistica più diffusa, WhatsApp. Coi nuovi termini di servizio sarà a breve possibile collegare ben 4 diversi device.

WhatsApp evolve continuamente e susseguono le novità. Coi nuovi termini di servizio sarà possibile collegare al proprio account fino a quattro device diversi. A ufficializzare la novità è lo stesso Mark Zuckerberg con Will Cathcart in un’intervista via chat a WABetaInfo. “La funzione sta arrivando”: ha laconicamente anticipato in un primo momento il Ceo di Facebook. Come funzionerà

Come già sappiamo WhatsApp dispone già della funzione WhatsApp Web e WhatsApp Desktop , che permettono di collegare l’account al proprio pc. Entrambi i sistemi, basati sul mirroring, si appoggiano però alla connessione dello smartphone principale. Non funzionano cioè se quest’ultimo non risulta collegato a Internet. La funzione multi-dispositivo si propone quindi di superare proprio questa barriera rendendo i quattro device, scelti indipendenti gli uni dagli altri, senza rinunciare alla sincronizzazione: su ognuno di essi le chat verranno aggiornate in tempo reale e resteranno sempre protette dalla crittografia end-to-end.

Zuckerberg dichiara: “È stata una grande grande sfida tecnica riuscire a mantenere la crittografia su tutti i contenuti e su tutti i dispositivi anche quando la batteria di uno di essi si scarica ma abbiamo risolto questo problema e non vediamo l’ora di pubblicare presto l’aggiornamento!“.

La nuova funzione potrebbe arrivare anche su iPad. Cathcart precisa: “Ci piacerebbe supportare WhatsApp su iPad! Ottenere la funzione multi-dispositivo renderà possibile per noi costruire cose come queste“.

Le altre novità

La modalità a scomparsa, tramite cui tutte le nuove conversazioni avranno i messaggi effimeri abilitati di default, e i contenuti che si autodistruggono dopo essere stati visualizzati una volta sola, così come già avviene su Instagram.

Abbiamo già rilasciato la possibilità di attivare i messaggi effimeri in qualsiasi chat. Ora stiamo per iniziare a lanciare la modalità a scomparsa, che attiva la scomparsa dei messaggi in tutte le tue conversazioni in modo che la tua esperienza con WhatsApp diventi sostanzialmente effimera“.

Poi ha aggiunto: “Stiamo anche per avviare il rilascio di view once, così puoi inviare il contenuto e far sì che scompaia dopo che il destinatario lo ha visto. Tutto ciò renderà i messaggi su WhatsApp ancora più privati e sicuri”. In questo caso, tuttavia, né Zuckerberg né Catchcart hanno menzionato tempistiche precise. Non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Rimani aggiornato